A Sesto la Festa della Donna dura un intero weekend

Piccole e grandi iniziative in città: dagli spettacoli agli appuntamenti organizzati da artigiani e commercianti

Mimosa post-nevicata

E’ il gioco di squadra a cui i Sestesi hanno fatto buona abitudine quello che porterà vivacità alla città di Sesto Calende in occasione del weekend della Festa della donna.

«Una serie di iniziative – spiegano gli organizzatori – che faranno sì che le donne siano benvenute (da noi lo sono sempre) nel bar, negozi e ristoranti che animano la città».

Sesto Calende Città delle donne” è un manifesto sul quale è un mazzo di mimose che fa da cornice ad una foto panoramica di Sesto Calende nel quale capeggiano i loghi della Pro-Sesto, del Gruppo Commercianti&Artigiani e della ConfCommercio Gallarate Malpensa che da quando è rappresentata dal Fiduciario Comunale Marco Limbiati è legatissima a questa Città.

Il programma:

La ‘Giornata della Donna’ vivrà un prologo la sera del 7 Marzo 2019 con “Il Bignamino delle Donne”: un compendio comico di storia delle donne dal primo peccato fino alla contemporaneità: uno spettacolo con aperitivo (del costo di Euro 10,00) che avrà luogo dalle ore 18:00 presso la Sala Consiliare organizzato dall’Assessorato alla Cultura. Seguirà allo spettacolo una degustazione e show cooking di ravioli freschi.

La mattina dell’8 marzo inizierà, come vuole la tradizione, sulla vendita delle mimose a cura della Lega per la Lotta contro i Tumori. La delegazione Sestese avrà poi premura, sul finire della giornata, di portare, in dono, le mimose alle ospiti della Casa di Riposo Sant’Angelo ed alle care persone scomparse e tumulate presso il cimitero del capoluogo.

Sarà poi semplice individuare le attività che riserveranno degli speciali benefit alle donne: saranno distinte da colorate coreografie all’ingresso di ciascuna attività! Ci saranno Bar che hanno scelto di riservare una Colazione speciale alle Donne o, al calare del sole, una speciale aperitivo (o apericena) in cui non mancheranno dei riservati omaggi alla Clientela femminile e non ci sarà da stupirsi se gli stessi verranno consegnati da galanti uomini (originale la Colazione con la Dea Bendata dove insieme a Cappuccio&Brioches verrà consegnato un Gratta&Vinci)

L’imperativo ‘Fatevi Belle’ sarà tassativo è non è un caso che alcuni Acconciatori offriranno servizi dedicati e scontati ed in alcuni negozi prodotti alla cosmesi femminile saranno in promozione. Non c’è poi da sorprendersi se insieme alla borsa di frutta&verdura si possa tornare a casa con un Omaggio Floreale o che si possa gustare il debutto del Nuovo Gelato alla Rosa.

Lo Shopping è una tentazione e farlo nel Week End della Festa della Donna sarà gratificante potendo contare su Sconti Riservati alla Clientela Femminile su Gioielli, Vestiti ed Accessori per la Casa inclusi piccoli e grandi elettrodomestici! Ed al ‘Calar del Sole’ le luci della ribalta sono dedicate alla Serata con Musica suggerita da un noto Ristorante del Centro (il Menù dedicato ha un prezzo fisso).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.