Antonio Palmieri si dimette da consigliere comunale

Presentate le dimissioni questa mattina: correrà per la poltrona di sindaco a Tronzano Lago Maggiore

141Tour Luino

Le vicine elezioni amministrative che vedranno il voto in 82 amministrazioni della provincia di Varese il prossimo 26 maggio cominciano a condizionare anche la vita degli enti in cui non si voterà.

È il caso del comune di Luino dove non si vota ma in cui c’è un consigliere comunale che parteciperà invece alla competizione elettorale per un comune vicino.

Stiamo parlando di Antonio Palmieri, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale a Luino.

Classe 1972, presente nella politica locale come amministrazione a Tronzano dal 1995 (paese di cui è stato sindaco) Palmieri sedeva negli scranni di Palazzo Serbelloni da quattro anni a questa parte con la delega espressa alla Polizia locale, ma con competenze specifiche anche per la protezione civile.

Le dimissioni da consigliere sono state presentate al protocollo del Comune di Luino questa mattina, venerdì 19 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore