La Luino di Piero Chiara nel tour “letterario” di InLombardia

Non poteva mancare una citazione dedicata allo scrittore delle piccole grandi storie di lago nell'itinerario dedicato ai grandi autori che hanno raccontato il territorio della regione

Luino - foto di Maria Desogos

Non poteva mancare la Luino di Piero Chiara nell’itinerario di InLombardia dedicato alle “suggestioni letterarie”.

Il portale dedicato al turismo della Regione ha pubblicato un percorso “fra luoghi, città e vicende che hanno ispirato i grandi autori”.

“Dal celebre romanzo di Manzoni a grandi scrittori internazionali, fino ad arrivare ad autori contemporanei che in Lombardia sono nati e qui hanno trovato fonte di ispirazione per le loro opere. Gli scenari cambiano, dalla bellezza dei laghi a contesti metropolitani, fino alla provincia apparentemente placida, ma nella quale scorrono sotterranee forti passioni. Ciò che rimane sono aneddoti, descrizioni e affreschi che raccontano una terra viva, che tanto ha dato alla letteratura e alla poesia”.

VAI ALL’ITINERARIO COMPLETO

Piero Chiara foto Enrico Lamberti
Piero Chiara, foto di Enrico Lamberti

A proposito del Luinese e del Lago Maggiore si legge:

“La macchina del romanzo corre bene, come visto, anche in provincia. Torniamo sui laghi, per esempio. Dalla “sponda magra” del Lago Maggiore, Luino, le valli dei dintorni – la Valcuvia e la Valtravaglia – pontili, piazzette, ville e sentieri tra gli orti, dove Piero Chiara ha ambientato l’epopea minima del suo piccolo ma universale mondo. Forse il libro più emblematico in tal senso è “Il pretore di Cuvio”, uno dei migliori bestseller di Piero Chiara, con 130.000 copie vendute già nel solo anno di pubblicazione (1973). Come in molte opere dello scrittore luinese, le storie dei personaggi si intrecciano sullo sfondo dell’universo provinciale del Varesotto e delle valli, rappresentando in scala ridotta vizi e virtù del genere umano”.

di
Pubblicato il 05 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.