Muore una donna travolta dal treno

Il fatto avvenuto attorno alle 9.10. Sul posto 118 e forze dell’ordine. L'azienda: "Ritardi fino a 60 minuti"

stazione legnano, ferrovia

Una donna di 43 anni è deceduta dopo essere stata investita da un treno. È successo lunedì 20 maggio verso le 9 sulla linea FS all’altezza della stazione di Legnano.

Fonti sanitarie parlano di “arrotamento” ma ancora nulla si conosce circa la dinamica dei fatti. Sul posto un’ambulanza dell’Sos di Uboldo e due automediche, oltre ai carabinieri e ai vigili del fuoco di Milano.

La linea ferroviaria (Domodossola-Gallarate-Milano, P.to Ceresio-Varese-Gallarate-Milano, Luino-Gallarate-MilanoTreviglio-Milano-Varese) è risultata rallentata per diverse ore. Il rallentamento, spiega l’azienda, riguarda gli “accertamenti di sicurezza in corso da parte delle forze dell’ordine nella stazione di Legnano”.

Ci sono stati ritardi fino a 60 minuti e cancellazioni. Trenord ha attivato un servizio di bus sostitutivo tra Varese e Porto Ceresio e tra Legnano e Rho mentre i Clienti possono utilizzare i treni in partenza da VareseNord in direzione Milano Cadorna e viceversa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore