Da tutta Italia per l’open day delle lauree triennali alla Liuc

Cresce anche fuori regione l'appeal dell'Università Cattaneo. In molti sono arrivati da Umbria, Toscana, Friuli e Liguria

Open day liuc

Una cinquantina di studenti delle scuole superiori questa mattina hanno ascoltato le proposte didattiche all’Open Day per le lauree triennali della Liuc. Ragazzi e ragazze provenienti per lo più dal territorio, senza però dimenticare di segnalare la presenza anche di un nutrito gruppo di possibili universitari castellanzesi originari delle parti più disparate della penisola: si va dal Friuli all’Umbria, passando per Toscana e Liguria, i quali hanno potuto conoscere grazie agli info-point i corsi nei quali si articola l’offerto didattica della Liuc.

Dopo un’introduzione di metodo e di spiegazione delle varie opportunità che l’università offre, tramite la voce della responsabile all’orientamento Antonella Coloru, si è passati ad una tavola rotonda che ha coinvolto, oltre al rettore Federico Visconti in veste di moderatore, alcuni studenti (anche loro provenienti da più parti d’Italia) che stanno attualmente frequentando i corsi di economia aziendale e ingegneria gestionale.

“In viaggio verso il futuro”, questo il titolo della presentazione sui generis, che ha tracciato un po’ i variegati percorsi di studio con sbocchi professionali. Un modo per spiegare l’università tramite chi la vive ogni giorno, tra tutoraggio, vita nel campus di Castellanza e il racconto delle esperienze all’estero che sono linfa della vocazione internazionale della Carlo Cattaneo. Nel pomeriggio gli studenti hanno potuto effettuare il test di ammissione all’ateneo, per i due corsi di economia aziendale ed ingegneria gestionale.

Il prossimo appuntamento in Liuc è programmato in data martedì 14 maggio, quando l’Arcivescovo di Milano Monsignor Mario Delpini tornerà in università (che ha già visitato lo scorso febbraio) per aprire un confronto sui temi dell’economia e del lavoro intrecciati al concetto di giustizia sociale.

di
Pubblicato il 10 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore