Continua la protesta dei lavoratori delle pulizie degli ospedali

La ditta che ha vinto l'appalto, CM Service, ha annunciato di voler tagliare del 30% le ore di lavoro delle dipendenti già part time

Lavoro generiche

Nuovo presidio degli addetti delle pulizie all’ospedale di Saronno. È il secondo nel giro di due settimane, nel frattempo si avvicina il termine del 18 luglio, data in cui la CM Service subentrerà nell’appalto dopo aver annunciato di voler tagliare del 30% le ore di lavoro delle dipendenti già part time.
Il presidio è stato organizzato unitariamente dalle sigle sindacali Filcams CgilFisascat Cisl dei Laghi e UilTucs.

Pulizie negli ospedali di Busto e Saronno, si rischia la paralisi

 

di michele.mancino@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore