Mazzuchelli: “Con l’autonomia il ponte lo potremmo ricostruire nuovo”

Il primo cittadino commenta così il finanziamento di un milione per la manutenzione dell'infrastruttura che mostra segni di ammaloramento

Paolo Mazzuchelli

Il sindaco di Cairate Paolo Mazzuchelli replica alla notizia diffusa dal deputato del Movimento 5 Stelle Niccolò Invidia sul milione di euro messo in legge Finanziaria per ristrutturare il ponte che attraversa la valle: «Si tratta di una buona notizia – afferma il primo cittadino che poi lancia una frecciata al deputato pentastellato – ma aggiungo anche che se il Movimento 5 Stelle lavorasse con noi ad un’autonomia differenziata e solidale si potrebbe abbattere e ricostruire il ponte nuovo di zecca in poco tempo».

Ponte di Cairate, il governo stanzierà più di 1 milione di euro per la ristrutturazione

Il sindaco spiega anche che «il milione di cui parla Invidia potrebbe corrispondere ai soldi del patto per la Sicurezza stipulato da Renzi e Maroni ai tempi e mai finanziato in legge di Bilancio. Vedremo se si tratta degli stessi soldi e se questa volta il finanziamento arriverà davvero».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore