Presentazione del 42° numero della rivista Menta e Rosmarino

L'iniziativa in programma per sabato 6 luglio alle ore 21.15 a Villa Ida

Avarie

La presentazione della rivista “Menta e Rosmarino” rappresenta un classico appuntamento dell’estate.

L’evento suscita ormai molte attese tra l’affezionato pubblico che quest’anno si ritrova nell’incantevole scenario di Villa Ida a Cocquio Trevisago.

“Menta e Rosmarino”, un’associazione che si cinge romanticamente il capo con i profumi della nostra terra, è nata diciotto anni fa sulla spinta di una motivazione ben precisa: dare voce ai valori della tradizione, in particolare al bisogno di radici e di comunità in un’epoca di spaesamento e insicurezza.

La formula è semplice: parlare del territorio, parlarne attraverso la sua storia, i personaggi, le tradizioni, l’arte, e poi ancora letteratura, dialetto, memorialistica minore, il tutto partendo dal presupposto che le nostre “diversità” siano un bene prezioso da difendere sempre e comunque, anche per contrastare in qualche modo l’appiattimento culturale in atto.

In questo numero si parla di identità dei nostri paesi (Alberto Palazzi), di un nuovo modo di interpretare l’economia (Amerigo Giorgetti), di problemi ambientali (Fulvio Fagiani), delle associazioni locali che in taluni casi faticano a conformarsi all’attualità (Adriano Biasoli), e poi brani letterari (Romano Oldrini, Dino Azzalin, Carlo Zanzi), e poi saggi (Maria Grazia Ferraris e Luigi Stadera), articoli “tra memoria e storia” (Silvano Colombo, Silvio Ippoliti, Diego Anessi, Gianni Pozzi, Gianbattista Aricocchi, Giorgio Roncari, Mariagrazia De Vecchi), interviste (Federica Lucchini e Felice Magnani) e poi ancora arte (Consuelo Farese), dialetto (Gregorio Cerini, Mauro Marchesotti) e poi “storielle” (Michele Presbitero, Silvio Ciglia, Giuseppe Cassarà) e filastrocche
(Sara Boldetti).

Presentatore ufficiale della serata sarà Adriano Biasoli mentre il compito di presentare la rivista è affidato a Betty Colombo, attrice, ma soprattutto brillante esponente della cultura varesina.
Successivamente sarà la volta di Roberto Brivio, attore, cantante, cabarettista, mitico componente dei “Gufi” che ci intratterrà con alcuni pezzi del suo repertorio di cantante e cabarettista.

Menta e Rosmarino desidera che la presentazione della rivista sia anche occasione per un simpatico e proficuo momento di incontro tra i lettori e pertanto auspica che i presenti possano trattenersi oltre il termine della stessa (ore 22.30 circa). Nel corso di questo momento il Comune di Cocquio Trevisago e il Gruppo Alpini di Cocquio Trevisago, co-organizzatori dell’evento, offriranno deliziose squisitezze gastronomiche.

In caso di cattivo tempo la manifestazione si svolgerà presso il Teatro Soms di Caldana.
L’ingresso è libero.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 01 Luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.