“Ciao Marco”: si è spento il sorriso dello chef Marco Clarich

Grande cordoglio in Valle Olona per la scomparsa, a soli 51 anni, del titolare del ristorante "Che spettacolo di sapori!"

Avarie

Se l’è portato via una malattia cattiva, e niente hanno potuto il suo bel carattere, il suo sorriso, la sua voglia di lottare.

Grande cordoglio per la scomparsa di Marco Clarich, il titolare del ristorante di Morazzone “Che spettacolo di sapori!“, che si è spento ieri dopo aver combattuto invano contro un tumore che lo aveva colpito.

Castiglionese, Clarich, 51 anni, aveva aperto il suo ristorante a Morazzone nel 2008, riscuotendo subito grande successo. Tantissimi gli amici e i clienti affezionati che oggi lo piangono e che ricordano, anche sui social, il suo carattere solare e aperto, la sua simpatia e la grande passione per il suo lavoro.

Oggi pomeriggio, nella chiesa parrocchiale di Castiglione Olona, l’ultimo saluto di familiari e amici.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore