Al palaghiaccio torna in voga il curling

Domenica 20 ottobre torna la possibilità di provare a giocare abbinata a un aperitivo. Ecco come fare per prenotare il proprio posto

Curling al palaghiaccio di Varese

I primi esperimenti hanno riscosso un certo successo, e per questo motivo gli organizzatori rilanciano. Domenica 20 ottobre al palaghiaccio di Varese, dalle ore 19,30, sarà di nuovo possibile provare a praticare il curling, curiosa disciplina inserita anche nel programma olimpico invernale che proprio nel periodo dei Giochi vive i propri momenti di gloria anche nel nostro Paese.

La formula dell’appuntamento è la medesima dello scorso aprile: un aperitivo accompagnato dalla possibilità di provare il gioco (il costo è di 10 euro) grazie all’assistenza e alla supervisione di istruttori qualificati. La “Varese Curling” ha come punto di riferimento l’ex giocatore di hockey, ed ex presidente dei Mastini, Davide Quilici: la società si sta strutturando, ha acquistato l’attrezzatura necessaria e ora ha iniziato questa attività di reclutamento. Chi vuole partecipare può prenotarsi (consigliato) con un SMS al numero 371-3050744.

Il curling, tra l’altro, sta ricevendo una certa attenzione anche a livello federale: l’assegnazione delle Olimpiadi del 2026 a Milano e Cortina ha automaticamente promosso le nazionali a quell’edizione dei Giochi in qualità di nazione ospitante. Ora però l’intenzione è quella di ampliare il più possibile la base dei praticanti, e iniziative come quella del PalAlbani sono certamente gradite in questo senso.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore