I piccoli studenti si trasformano in vendemmiatori

I bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria “Alessandro Manzoni” armati di forbici e cesti si sono recati nella vigna in località “Roncaccio”

I piccoli studenti si trasformano in vendemmiatori

Alla scuola primaria di Morosolo si impara sui banchi, ma anche in mezzo alla natura.

Galleria fotografica

I piccoli studenti si trasformano in vendemmiatori 4 di 10

Nella giornata di lunedì 7 ottobre, i bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria “Alessandro Manzoni” si sono trasformati in vendemmiatori.

Come ormai tradizione nelle prime settimane di scuola i piccoli alunni armati di forbici e cesti si sono recati nella vigna in località “Roncaccio”, dove hanno potuto raccogliere personalmente i grappoli. Nella splendida cornice con vista lago in una magnifica giornata di sole, tutti i bambini si sono poi cimentati nella sgranatura manuale acino per acino dei grappoli raccolti.

Hanno potuto inoltre sperimentare anche la pigiatura dell’uva utilizzando un attrezzo meccanico. Dopo tanta fatica, una meritatissima merenda, gioco e riposo. Dopo aver provveduto, settimana scorsa, alla raccolta della generosa produzione di pomodori dell’orto della scuola, anche questa esperienza di contatto con la natura ha regalato grandi soddisfazioni e sarà difficile da dimenticare.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I piccoli studenti si trasformano in vendemmiatori 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.