Quantcast

Pro Patria all’assalto del Pontedera con la coppia Parker-Kolaj

Javorcic lancia i due baby-bomber: «Sono giocatori importanti: si meritano questa occasione». Si gioca in Toscana dalle 18,30 di mercoledì 23, il match raccontato in #direttavn

Pro Patria - Lecco

La Pro Patria è in partenza per Pontedera, dove domani, mercoledì 23 dalle 18,30, sfiderà la squadra che fino ad adesso si è contraddistinta maggiormente, a livello di rapporto tra organico e piazzamento in classifica. I toscani sono infatti quarti in campionato con 18 punti, distribuiti su cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte, l’ultima di queste arrivata domenica scorsa a Como.

Una prova di maturità importante aspetta quindi i ragazzi di Javorcic, che, sebbene conscio anche del prestigio per la classifica della gara, ha intenzione di dare spazio a chi ha giocato meno, in primis il duo di enfant terribles Parker-Kolaj: «Domani per noi significa tanto perché sono certo che sarà una partita intensa, equilibrata ma anche bella da giocare. Siamo un gruppo che ha bisogno di testare le dinamiche interne, e la formazione che scenderà in campo domani rifletterà proprio questo: dare opportunità a chi se le merita, e senza farla diventare una partita-esame raccogliere i messaggi che i ragazzi mi manderanno. Mi aspetto una partita pressappoco simile a quella dell’anno scorso, nella quale loro sfrutteranno il vantaggio del campo per crearci difficoltà. Parker e Kolaj sono due giocatori che hanno un impatto importante nell’economia della rosa; è giusto che abbiano occasioni per dimostrare il proprio valore».

Ritornando a sabato scorso, invece, il mister non nasconde un certo rammarico su due fronti per il pareggio con la Pro Vercelli: «Da una lato è vero che la prestazione non è stata delle migliori, ma dall’altro quei due episodi (presunto rigore su Colombo e il gol annullato a Parker, che per quanto si vede dalle immagini appare regolare ndr) potevano volgere a nostro favore e cambiare la storia della gara. Sta di fatto che comunque abbiamo portato a casa il risultato e gli errori arbitrali ci stanno, perché ti capitano nel bene e nel male».

Scoria da gestire per quanto riguarda sempre sabato è il problema alle costole di Cottarelli, ancora non ben valutato dallo staff medico, ma che si preannuncia importante e che costringerebbe il giocatore ad uno stop non certo breve. Non convocato anche Defendi, il quale probabilmente ritroverà la panchina solo domenica.

DIRETTAVN

Pontedera-Pro Patria, che sarà diretta dal signor Tommaso Zamagni di Cesena (assistenti Regattieri e Abagnale), sarà raccontata da VareseNews attraverso il nostro consueto liveblog, già attivo dalla vigilia con notizie, statistiche e curiosità. Per intervenire è possibile scrivere nello spazio commenti oppure utilizzare, su Twitter o Instagram, gli hashtag #direttavn o #pontederapropatria. Per collegarsi al live, CLICCATE QUI.

CLASSIFICA (dopo 6 giornate): Monza 15; Renate 13; Alessandria*, Novara 11; PRO PATRIA, Albinoleffe, Siena, Pontedera 9; Como, Carrarese* 8; Pianese, Pro Vercelli 7; Pistoiese, Gozzano, Juventus U23, Olbia*, Lecco 6; Arezzo 5; Pergolettese 3; Giana Erminio* 2.

di
Pubblicato il 22 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore