Fuga di gas vicino alla stazione di Saronno, ritardi sulle Nord

Dalle 14.50 l'allarme è cessato, ma rimangono ritardi e variazioni

incendio venegono inferiore

Un intervento dei vigili del fuoco per una fuga di gas, nella zona vicino alla stazione di Saronno, sta provocando ritardi e variazioni di percorso per i treni Trenord del ramo FerrovieNord.

(foto d’archivio)

I pompieri sono intervenuti nella zona dei magazzini vicino alla stazione e per alcun minuti sono stati anche gli uffici della centrale di controllo della rete (l’avevamo visitata qui). “Gli accertamenti di sicurezza da parte dei Vigili del Fuoco sono terminati” ha comunicato Trenord alle 14.50. Le squadre dei pompieri sono ancora sul posto per trovare l’origine della fuga di gas (non è detto sia in area ferroviaria)

Trenord segnala “possibili ritardi fino a 30 minuti e variazioni”: i probklemi toccano tutte le linee che transitano dal nodo di Saronno, quindi quelle per Tradate-Varese-Laveno Mombello, Como, Busto Arsizio-Novara, Malpensa.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore