L’Academy di Cannavacciuolo ha il cuore sulle colline del Verbano

Il castello Dal Pozzo di Oleggio è la location scelta per ospitare i nuovo format. In gara anche un giovane cuoco di Uboldo

Antonino chef academy antonino cannavacciuolo

La scuola di Antonino Cannavacciuolo ha il cuore sulle colline del lago Maggiore.

Il castello Dal Pozzo di Oleggio, splendida dimora storica della sponda piemontese del Verbano, è la location scelta per ospitare i nuovo format che vede protagonista il celebre chef titolare di Villa Crespi a Orta San Giulio.

Il programma, che ha preso il via il 12 novembre ed è in onda su Sky e Now Tv, è una produzione originale Endemol Shine Italy. In gara dieci giovani, talentuosi cuochi che si contendono la possibilità di aggiudicarsi un posto ai fornelli della celebre cucina di Villa Crespi, ristorante stellato dello chef Antonino Cannavacciuolo, che questa volta si cala nel ruolo di professore e mentore per i concorrenti di “Antonino Chef Academy”. Tra loro c’è anche il varesino Davide Marzullo, ventitreenne di Uboldo. 

Generico 2018

Gli aspiranti chef – tutti tra i 18 e i 23 anni – a seguito di un percorso formativo, si sfideranno, superando delle prove in cui dovranno mettere in campo tutte le conoscenze professionali e personali in loro possesso per dimostrare di essere all’altezza della cucina di uno dei ristoranti più esclusivi d’Italia, nonché tra i migliori locali di lusso: Villa Crespi. 

Le prove di ANTONINO CHEF ACADEMY sono in onda, a partire dal 12 novembre tutti i martedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV. Ogni concorrente dovrà realizzare dei piatti sulla base di quanto appreso durante le lezioni, quelle di Chef Cannavacciuolo e quelle tenute dai coach ospiti, esperti in diverse materie legate al mondo della ristorazione. Al termine di ogni prova, ai giovani chef verrà assegnato un voto, la cui somma andrà a determinare la classifica finale: il concorrente che avrà totalizzato il voto più basso sarà costretto ad abbandonare l’accademia.

di
Pubblicato il 14 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore