Il maltempo danneggia la linea per Malpensa, ritardi e cancellazioni

Disagi per chi viaggiava tra Milano Centrale, Milano Cadorna e Malpensa a causa del guasto al sistema di segnali, causato dal maltempo alla stazione di Ferno-Lonate Pozzolo. Problema risolto alle 9.05

Lonate Pozzolo generica

Gravi ritardi e cancellazioni sulla linea che collega le stazioni di Milano Centrale e Milano Cadorna con Malpensa a causa dei danni causati dal maltempo alla linea ferroviaria.

Previsti ritardi, cancellazioni e variazioni per le conseguenze delle avverse condizioni meteo, che hanno provocato danni all’infrastruttura ferroviaria nella stazione di Ferno-Lonate Pozzolo.

La stazione delle prime verifiche abbiamo appurato che la stazione (in galleria) non era allagata, sebbene in passato si sono verificati episodi legati a infiltrazioni in in occasione di forti piogge.

Il problema si è presentato alle 8.30, per un guasto al sistema di segnalamento (i treni viaggiano rigorosamente sulla base dei segnali, i “semafori” che si vedono anche in stazione), provocato dai forti scrosci di pioggia che hanno interessato nella prima mattina la zona del Gallaratese.
L‘intervento dei tecnici di FerrovieNord ha consentito di risolvere il problema alle le 9.05. Intorno alle 9.30 i treni transitavano già, sia pur con ritardi consistenti, fino a 20 minuti. Alle 10 la situazione era in gran parte tornata alla normalità, solo qualche treno aveva ancora ritardo.

Lonate Pozzolo generica
La stazione di Ferno-Lonate alle 9.30 di mercoledì 6 novembre

La pagina “circolazione in tempo reale” fa il punto della situazione sui convogli:
Il treno 24923 (MALPENSA AEROPORTO T2 09:07 – MILANO CENTRALE 10:05) e il treno corrispondente 24920 (MILANO CENTRALE 08:55 – MALPENSA AEROPORTO T2 09:52) oggi non saranno effettuati.

Il treno 24927 (MALPENSA AEROPORTO T2 10:07 – MILANO CENTRALE 11:05) oggi partirà dalla stazione di MALPENSA AEROPORTO T1 alle ore 10:13.

Il treno 319 (MILANO CADORNA 07:57 – MALPENSA AEROPORTO T2 08:40) viaggia con 36 minuti di ritardo, per un guasto all’infrastruttura ferroviaria, dovuto alle avverse condizioni meteo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore