Mezzo secolo di vita: auguri liceo Frattini

CAROLICEO 50, correva l’anno 1969... e ne succedevano di tutti i colori!. Questo lo slogan scelto per festeggiare il traguardo dell'artistico varesino

nascita liceo frattini novembre 1969
( nella foto l‘insediamento in via Milano. Da destra a sinistra il prefetto Ariano, l’on. Zamberletti cofondatore del liceo, un giovane Mauro della Porta Raffo, Vittore Frattini direttore e il pittore Montanari)

CAROLICEO 50, correva l’anno 1969… e ne succedevano di tutti i colori!

La locandina che celebra i cinquant’anni del liceo Artistico Angelo Frattini di Varese annuncia la speciale serata messa a punto dagli ex studenti: quelli della prima A, che insieme agli allievi delle sezioni B e C diventarono i pionieri di un’avventura
indimenticabile.

Il liceo Artistico contava alla sua nascita, il 5 novembre 1969, novanta studenti.

Appena quattordicenni portavano già l’eredità, pesante e straordinaria, di guerre e rivoluzioni sociali destinate a lasciare un’impronta indelebile. Dal mitico e coinvolgente concerto rock di Woodstock all’emozionante sbarco sulla luna in un’America che non si risparmiava nulla pur di stupire il resto del mondo, senza
dimenticare i tragici eventi come guerre e stragi che hanno segnato la storia di ieri, ma in forme diverse si ripropongono oggi come crisi profonde di società confuse…

Uno sguardo sulla Varese di allora, i suoi aspetti urbani e i suoi fermenti artistici ci riporta indietro nel tempo.
Un intreccio di ricordi emozionanti.
Immagini e parole, sottolineati dalla sensibilità musicale dei due artisti varesini Beatrice Binda e Simone Corti, daranno spessore, energia e divertimento alla serata che vedrà anche la partecipazione dell’allora docente Professor Silvano Colombo.

La viscerale amicizia tra gli studenti di allora si è così rinnovata offrendo lo spunto per un’ indagine su quello che i ragazzi erano allora e che sono oggi con le fragilità, le risorse e la voglia di cercare la bellezza e l’arte senza tempo respirata in una scuola diversa per quegli anni, tra cavalletti e vasche di creta da modellare.

È la bellezza universale che ci salva, che ci unisce e che ci stimola a qualunque età, rendendoci “pietre rotolanti” sulla strada del futuro.

CAROLICEO 50 si terrà venerdì 15 novembre alle 21 nella Sala Montanari (ex cinema Rivoli) a Varese. L’ingresso è libero e gratuito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore