Un lago di vino al parco Berrini

L'iniziativa è in programma in riva al Lago di Comabbio tra il 29 novembre e il primo di dicembre 2019

vino

Ternate di prepara a un fine settimana di festa. Tre giorni tra prodotti tipici, vino, intrattenimento e musica dal vivo. Si tratta di “un lago di Vino”: la rassegna enogastronomica che si terrà al parco Berrini di Ternate in riva al Lago di Comabbio tra il 29 novembre e il primo di dicembre 2019.

Tutto il fine settimana sarà all’insegna del truck food di “XXL street food festival” e non solo. Ci saranno infatti anche un’esposizione di prodotti tipici e una degustazione di vini serviti in un bicchiere dedicato. Nel corso della manifestazione si potrà inoltre assistere allo spettacolo degli artisti di strada, e anche i più piccoli potranno divertirsi grazie a giochi e intrattenimenti riservati a loro.

Sabato 30 novembre alle 21.00 sarà invece il momento della musica. Saliranno infatti sul palco il gruppo “Quei della ringhiera”, che proporrà le canzoni storiche del repertorio dialettale milanese.

Il pomeriggio di domenica primo dicembre tutti pronti invece per “Il cervellone”, il gioco ispirato ai quiz televisivi. Un’iniziativa per divertirsi in modo un po’ diverso dal solito, e lasciarsi andare in una piccola competizione di ingegno.

La manifestazione è organizzata da “XXL street food festival” col patrocinio del comune di Ternate e in collaborazione con “Corto maggiore”: la rassegna dedicata al cortometraggio e alla musica, che ha dato in diverse occasioni la possibilità a registi da dentro e fuori la provincia di far conoscere i propri lavori al pubblico.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.