Insieme al bilancio 2020, il consiglio approva l’idea dello skate park

Nel mare magnum delle proposte legate al bilancio preventivo c'è anche l'impegno del comune a realizzare uno skate park. 100mila gli euro previsti, nel 2021

Lugano - Skate park

(nella foto, lo skate park di Lugano)
Nel mare magnum delle proposte legate al bilancio preventivo 2020 del comune di Varese, approvato il 19 dicembre, c’è anche l’impegno del comune a realizzare uno skate park “come si deve” .

E’ infatti stato approvato l’emendamento di Giacomo Fisco che proponeva lo stanziamento di 100.000 euro per la realizzazione di uno SkatePark, una pista per potersi allenare e gareggiare con gli skateboard, da realizzarsi nell’anno di bilancio 2021.

Una somma che non è stata, in realtà, spostata da altre voci di bilancio, ma è stata semplicemente “messa in previsione”: i fondi sono da recuperarsi dai privati, con un lavoro di fundraising.

Un metodo contestato dalle opposizioni che hanno lamentato l’inconsistenza delle disponibilità economiche, e che quindi non ha fatto approvare all’unanimità l’emendamento.

Nemmeno luogo e progetto sono stati definiti, con un motivo però spiegato dallo stesso proponente: «Non voglio vincolare l’amministrazione a un luogo o a un altro – ha infatti precisato Fisco – ma semplicemente impegnarla a predisporre un luogo per poter utilizzare in sicurezza e divertendosi gli skate, dopo il successo della pista che è stata allestita in piazza Repubblica, e in previsione del suo smantellamento quando lì arriverà il mercato».

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.