Natale all’educandato: solidarietà in cammino

Con l’Avvento, come ogni anno, l’Educandato Maria SS Bambina di Roggiano promuove incontri di preghiera e di festa che coinvolgono gli alunni e le loro famiglie

vario

Con l’Avvento, come ogni anno, l’Educandato Maria SS Bambina di Roggiano promuove incontri di preghiera e di festa che coinvolgono gli alunni e le loro famiglie: per ogni ordine, dall’infanzia al liceo, ci saranno occasioni gioiose per trascorrere insieme momenti animati da recital e canti natalizi, per salutare con dolci e brindisi l’anno che finisce, ma anche per dare forza alla macchina della solidarietà, che all’Educandato non si spegne mai.

Diverse, infatti, sono le iniziative di solidarietà che ricorrono durante l’anno, e quella di Natale assume sempre un valore speciale.

Quest’anno la raccolta fondi – che si basa sulle donazioni e i “fioretti”, la vendita di stelle di Natale e di oggetti offerti alla scuola, oltre che di lavoretti realizzati dai ragazzi nel laboratorio creativo – ha lo scopo di aiutare un ex alunno di Roggiano, Andrea Rossi, nel sostenere i costi delle cure che sta effettuando in Israele. Ad ogni donazione i ragazzi riceveranno l’immagine di una impronta, che verrà insieme alle altre affissa su un cartellone, così da diventare simbolo del cammino di solidarietà a fianco di Andrea.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore