Sos Valbossa, via alla campagna tesseramento

La tessera ha un costo di 30 euro ed ha un duplice valore: sostenere l'attività dell'associazione e assicurare al titolare della tessera o ai familiari conviventi fino a due servizi di trasporto in ambulanza

Sos Valbossa

Parte la campagna tesseramento 2020 dell’Sos Valbossa. La tessera ha un costo di soli 30 euro ed ha un duplice valore: sostiene l’attività dell’associazione e assicura al titolare della tessera o ai familiari conviventi, in caso di necessità, fino a due servizi di trasporto in ambulanza, nel limite di percorrenza di 50 km ciascuno (i servizi devono essere prenotati in anticipo).

“Un consistente numero di sostenitori è di grande stimolo ed incoraggiamento per i nostri volontari, che dedicano, gratuitamente, parte del proprio tempo in una attività così preziosa – spiegano i responsabili-. Fin dalla fondazione, nel 1998, centinaia di persone hanno sottoscritto una tessera e versato una quota associativa rendendone possibile la sopravvivenza e la crescita della nostra Associazione”.

“Il 2020 sarà un anno molto importante per l’associazione Sos Valbossa: a primavera ci trasferiremo nella nuova sede in via 2 Giugno N°8 – sempre in Azzate, che stiamo adeguando con le più aggiornate tecnologie costruttive. La nuova sede, oltre a permettere ai nostri volontari di operare con maggior sicurezza ed efficienza, garantirà a tutti i visitatori, anche alle persone con disabilità, la fruizione di tutti i nostri servizi.
Avremo una nuova ambulanza, che dedicheremo ai nostri volontari e ai nostri preziosi sostenitori, e che ci consentirà di servire meglio le sempre più numerose e specifiche necessità della nostra collettività e per finire a gennaio inizieranno i nuovi corsi gratuiti per nuovi volontari: soccorritore esecutore, operatore DAE, autisti e centralinisti”.

Tutte le informazioni nella sede di Azzate, via Colli n° 30. Telefono 0332-890244 – mail: sosdellavalbossa@sosdellavalbossa.it

Una nuova sede per l’Sos Valbossa

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore