Quantcast

Veddasca, nato il presepe perenne di Graglio

Nei locali della vecchia scuola di Graglio, nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca, due villeggianti hanno costruito un Presepe perenne che sarà visitabile tutto l'anno

L’amore dei villeggianti per Graglio si comprende anche da gesti come quelli di Luciano e Gabriele. I due, padre e figlio di Gallarate, che di cognome fanno Licheri e che da decenni trascorrono le vacanze nel paesino della val Veddasca, hanno deciso di costruire un Presepe perenne e donarlo ai gragliesi.

Galleria fotografica

Il Presepe di Graglio 4 di 10

Con la collaborazione del comune di Maccagno con Pino e Veddasca e della Pro loco locale, che hanno messo a disposizione i locali della vecchia scuola elementare del paese, in disuso da tempo, hanno trasferito tutta la loro passione per l’arte del Presepe e per il fai da te, per realizzare una ricostruzione della Natività, che sarà visitabile da residenti e turisti tutto l’anno.

Il Presepe di Graglio

Un motivo in più per salire i tornanti che da Maccagno arrivano alla Forcora e al Lago Delio, e fermarsi nel paesino a 895 metri, dove nel silenzio e nella tranquillità dei monti ci sono anche questi luoghi speciali da visitare.

Dopo il periodo di feste natalizie, a partire dal 7 gennaio la mostra presepe sarà visitabile ogni ultimo weekend del mese, il sabato pomeriggio dalle 15 alle 16.30 e la domenica mattina dalle 11 alle 12.

di
Pubblicato il 29 dicembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il Presepe di Graglio 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore