Il fuoco della Gioeubia illumina la notte del Varesotto

Quella di Busto Arsizio è la tradizione più antica e radicata, ma da queste parti sono tanti i comuni del basso Varesotto a celebrare il rito del rogo del fantoccio

La gioeubia 2020 a Busto Arsizio

Speranza, superstizione, tradizione e ironia: la notte dell’ultimo giovedì di gennaio, da queste parti, è la notte delle gioubie. Un rito la cui storia si perde nel tempo ma che ogni anno si rinnova nel proprio significato.

Galleria fotografica

La gioeubia 2020 a Busto Arsizio 4 di 17

Quella di Busto Arsizio è la tradizione più antica e radicata, ma da queste parti sono tanti i comuni del basso Varesotto a celebrare il rito del rogo del fantoccio a partire da Gallarate, Cardano al Campo, Albizzate, Jerago con Orago, la Valle Olona e tanti altri. Molto di questi li seguiremo in diretta e troverete in questo articolo foto e video dalle piazze.


Migliaia in piazza a Busto Arsizio

Oltre un migliaio di persone si sono radunate attorno al fuoco e poi tutti in piazza San Giovanni a mangiare risotto e luganega. Dimenticata in Santa Maria la gioeubia dei commercianti del centro. LEGGI QUI

Le fiamme divorano le gioeubie di Busto, tradizione rispettata

In città sono stati almeno una trentina i fantocci dati alle fiamme da associazioni, oratori e gruppi. Quest’anno vi raccontiamo la storia della gioeubia voluta da due fratelli 50 anni fa e che, con il passare del tempo, è diventato un appuntamento fisso di tutta un quartiere

Dal fantoccio di famiglia alla Gioeubia del quartiere, la storia di Franco e Manuela


La gioeubia di Ferno

Vin brulè e risotto preparati dagli Alpini hanno accompagnato il rogo della gioeubia a Ferno, in piazza Lavatoio.

GUARDA LE FOTO

Gioeubia Ferno 2020


Gallarate, la gioeubia per spazzare via le paure

A Gallarate Gioeubia vuol dire risotto con la luganica per tutti (servito dalla pro loco e dai cuochi d’eccezione Andrea Cassani e Francesca Caruso, sindaco e vicesindaco), vin brûlé ed il falò della Gioeubia con i disegni dei bambini delle scuole primarie raffiguranti le loro paure.

GUARDA LE FOTO 

La gioeubia di Gallarate


La previsione di Albizzate: “Anno fortunato” 

In tantissimi attorno al falò di piazzale Sefro ad Albizzate per assistere al rogo della Gioeubia. “È Fiamma dritta, vuol dire che sarà un anno fortunato”, ha detto il sindaco Zorzo. La serata è stata organizzata dal rione lavatoio

GUARDA LE FOTO

Gioeubia albizzate 2020


Una sexy gioeubia influencer a Solbiate Olona

La Gioeubia più alta della valle Olona è di Solbiate Olona : 5 metri e mezzo per una sexi influencer che si scatta un selfie. LEGGI QUI

GUARDA LE FOTO

La sexi gioeubia di Solbiate Olona


Falò e fuochi d’artificio a Somma Lombardo 

A Somma Lombardo la gioeubia si tiene nella bella “Corte del Curato”, organizzato da Sci Club 88 e Pro Loco. Si beve vin brulè e si mangia polenta e tapulòn (piatto tipico della vicina provincia di Novara), si ascolta la banda. Il momento dell’accensione è scandito poi dal battere di pentole, campane è tutto quello che è utile a far rumore per accompagnare la festa. Gran finale con i fuochi d’artificio

GUARDA LE FOTO

Gioeubia Somma Lombardo


L’accensione delle Gioeubie a Busto Arsizio

Ecco la diretta dell’accensione dei fantocci nel centro della città (in caso di problemi nella visualizzazione clicca qui).

L’incendio delle Gioeubie a Busto Arsizio

Pubblicato da VareseNews su Giovedì 30 gennaio 2020

Tante le persone in piazza. Per guardare le foto dei roghi clicca qui.

La gioeubia 2020 a Busto Arsizio


La prima Gioeubia è al Camelot di Gallarate

La prima Gioeubia della notte è quella della casa di riposo, il Camelot di Gallarate. Accesa presto per permettere a famiglie e bambini di assistere allo spettacolo: Guarda le foto

Gioeubia Camelot


La preparazione in piazza a Busto Arsizio

Saranno circa una trentina le gioeubie che verranno date alle fiamme a partire dalle 19 sul territorio di Busto Arsizio. Un numero record per la tradizione del falò del fantoccio che si tramanda di generazione in generazione e che ogni anno si arricchisce di nuove realtà che partecipano.
ECCO L’ARTICOLO:

Ecco le gioeubie di Busto Arsizio, quest’anno a bruciare sono i leghisti


I preparativi a Gallarate

Eccola qui, la Gioeubia 2020 di Gallarate. Quest’anno il tradizionale falò è ospitato ad Arnate. Il grande fantoccio è il frutto di quattro sere di lavoro del gruppo formato da Maurizio Pozzi, Roberto Combertaldo, Roberto Fileppo, Alessandro Cagnoni, Alessandro Ferrazzi, Federico Murgida, Alessandro Pozzi. «Siamo partiti tre settimane fa cercando il materiale» spiega Maurizio Pozzi, ormai da anni impegnato nell’allestimento. «Questa settimana abbiamo impegnato tre sere per formare la catasta e la struttura e l’ultima sera per vestire il fantoccio». LEGGI L’ARTICOLO

gallarate generico

Gli appuntamenti in Valle Olona

In valle Olona oggi la manifestazione si terrà a Castellanza in due punti della città (alla Corte del Ciliegio e in piazza), a Marnate, a Gorla Minore e Solbiate Olona; nei prossimi giorni sarà invece a Olgiate Olona, Gorla Maggiore e Cairate.
Nell’articolo tutti i dettagli:

Tutte le Gioeübie della valle Olona


Pronto il fantoccio anche ad Albizzate

I volontari della Pro Loco hanno preparato il fantoccio anche ad Albizzate. L’appuntamento è per le 20.30 nel piazzale Sefro accompagnando i festeggiamenti con musica e con tradizionali specialità culinarie ed il vin brulè

gioeubia albizzate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La gioeubia 2020 a Busto Arsizio 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore