Il keniano Kipkemboi Bett vince la Cinque Mulini

Tra gli italiani Crippa al sesto posto e Nadia Battocletti quinta delle donne

cinque mulini edizione 2020

Grande spettacolo a San Vittore Olona domenica 26 gennaio per la disputa della 88^ edizione della Cinque Mulini.
Sui quasi undici chilometri di una corsa campestre, difficile e impegnativa, fatta di continui cambi di ritmo e di passaggi angusti, il corridore keniano Leonard Kipkemboi Bett si è aggiudicato la prova davanti all’atleta dell’Etiopia Tadese Worku e al keniano Jackson Muema.

BETT è il campione dell’ottantottesima edizione della prova lombarda. Il Kenia nella speciale classifica della prova dei mulini è ora al comando con 16 affermazioni.

Yeman Crippa è il primo degli italiani al traguardo al sesto posto. Il giovane atleta ha lottato sino all’ultimo a fianco del cedendo allo strapotere africano.

Tra le donne la gara, giunta per l’occasione alla Cinquantesima edizione, non ha avuto storie. Bis dell’atleta del Bahrain Winfred Mutile Yavi che ha confermato il pronostico mettendo in fila, sui sei chilometri di gara, in 17:22, le keniane Gloriah Kite e Jackline Jerono. Quarto posto per il pettorale numero 6 Mercy Cherono.

Prima delle azzurre Nadia Battocletti con un brillantissimo quinto posto.

Vittoria italiana tra gli juniores con il successo di Francesco Guerra che precede Abderrazzak Gasmi e Alain Cavagna.
Tantissimi gli atleti in gara nelle competizioni del mattino, vero antipasto alle competizioni di livello internazionale.

Una giornata che ha visto la consegna da parte della Federazione Internazionale di atletica leggera della “Heritage Plaque” agli organizzatori della Cinque Mulini. La prova di San Vittore Olona è la prima a ricevere questo ambito riconoscimento.

L’ Unione sportiva San Vittore Olona 1906 ha ringraziato tutti coloro che l’hanno accompagnata nella realizzazione di questo importante evento. In primo luogo, il World Athletics la FIDAL, la Regione Lombardia, e l’Amministrazione Comunale di San Vittore Olona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore