Il don: “Ci vediamo su YouTube oggi pomeriggio”

Messa, chiacchiere e catechismo in streaming sul canale “Insieme GB“: i fedeli di due comuni, Germignaga e Brezzo lontani e vicini grazie alla Rete

Avarie

«L’alba sta arrivando».

Cos’è don Marco, il Vangelo? «No, sto parafrasando i Queen, un passaggio di “The Show Must Go On”, me la sono giocata ieri durante la diretta su YouTube».

A Germignaga succede anche questo, quando la distanza va colmata il parroco diventa un po’ deejay e un po’ compagno del muretto, di quei tanti ragazzi e ragazzini che hanno bisogno in un momento simile non solo del catechismo – pure quello on line – ma anche di quattro parole e un po’ di musica.

«Proprio così – spiega Don Marco Mindrone – . Intanto in questo momento bisogna pregare, che non ci farebbe male perché sicuramente a molti sorprenderebbe il fatto che Dio ci ascolta», spiega il parroco.

«Ma poi davvero: l’alba sta arrivando, e dobbiamo arrivarci insieme. Per questo ho aperto un canale YouTube, carichiamo catechesi registrate ma soprattutto ci diamo appuntamento in due momenti della giornata alle 15 e alle 17 per una ventina di minuti dove ci scambiamo messaggi, ascoltiamo musica, e chiacchieriamo. Del resto, la vita brutta non piace a nessuno, o no?».

Il canale si chiama GB insieme, che sta per Germignaga e Brezzo di Bedero, le due parrocchie.

di
Pubblicato il 10 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore