Eccolo il famoso stipendio degli infermieri!

Un post di un'infermiera varesina sta facendo il giro di tutta Italia. Non è solo uno sfogo e fa riflettere sull'importanza, oltre alla passione, del tema del riconoscimento economico

Generico 2018

“Eccolo il famoso stipendio degli infermieri!”

Silvia lavora da anni all’ospedale di Circolo e l’altro giorno ha fatto un post su Facebook che sta scatenando una reazione incredibile. Oltre undicimila condivisioni e migliaia di commenti.

“Turni da 12 ore senza pause contemplate, – scrive sempre nel post – notti su notti, sabato e domenica inesistenti, pranzi e cene saltate, carico emotivo alle stelle, infinite ore di straordinario NON pagate…
Tutto questo vale 1500 euro (quando va bene)”.

Incredula davanti a tante reazioni ha aggiunto alcune informazioni e considerazioni e ha coinvolto anche Varesenews nella vicenda.

“Visto i numerosi commenti e condivisioni preciso a chi non mi conosce personalmente che sono un’infermiera a tempo pieno da anni in un azienda Varesina. La mia speranza non è quella di ricevere notorietà e nemmeno quella di innescare una guerra tra poveri; il mio scopo è far aprire gli occhi sulla nostra triste situazione (Pre e post corona virus).
Spero con tutto il cuore che qualcuno possa cambiarla…”

Silvia la prende di petto perché preoccupata dell’impatto mediatico, ma anche di tanta retorica che poi non porti ad avere risposte. “È frustrante lavorare senza mai un riconoscimento economico”.

Un tema serio che non potrà essere liquidato solo con slogan perché riguarda settori strategici della comunità. Si pensi solo a quello educativo oltre a quello sanitario che di questi tempi è salito alle cronache per ovvie ragioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore