Finanza al Molina, “acquisita documentazione sui decessi“

Lo rivela in una nota il direttore Valli Belli. Nella struttura situazione stabile: “Prosegue l'isolamento dei casi positivi“

Fondazione Molina Varese

«In data odierna abbiamo ricevuto un accesso da parte di funzionari del nucleo mobile della Compagnia di Varese della Guardia di Finanza che, in esecuzione di una delega di indagine della Procura della Repubblica del Tribunale di Varese, ha acquisito documentazione sui contagi e decessi da Covid 19 avvenuti nella nostra RSA da inizio d’anno ad oggi, nell’ambito di una indagine conoscitiva di tale fenomeno nelle RSA ed RSD del territorio».

Lo dice in una nota il direttore della casa di riposo varesina Vanni Belli.

«Abbiamo fornito la nostra completa collaborazione, chiarendo i provvedimenti adottati e fornendo copia dei documenti interni e delle cartelle cliniche dei deceduti da inizio anno. Precisiamo che l’ispezione è volta alla acquisizione di documenti e non è collegata ad ipotesi di reato. Questo comunicato è volto a prevenire eventuali interpretazioni non rispondenti ai fatti. È nostro interesse, condiviso con i nostri collaboratori, ospiti e parenti degli ospiti, tutelare la salute delle persone affidate alle nostre cure, mantenendo un clima il più possibile sereno pur in un momento difficile».

Nella nota si fa il punto della situazione all’interno della struttura: «La situazione interna è stabile, con un trend di nuovi pazienti positivi e di decessi in diminuzione. Prosegue poi l’isolamento dei casi positivi in un reparto ad essi destinato (reparto Covid), al fine di prevenire nuovi contagi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore