Ubriaco al supermercato, dà in escandescenze

Alterato per via dell'alcool ha fatto una piazzata mettendosi a importunare chiunque si trovasse di fronte: arrestato

Avarie

I carabinieri della stazione di Marchirolo, nel corso dei controlli sulla circolazione stradale ed, in particolare, sugli spostamenti delle persone e le auto dichiarazioni presentate, ieri mattina, giovedì sono intervenuti presso il supermercato Tigros di Cunardo a causa di un uomo che creava disturbo ad altri clienti.

Alcuni cittadini avevano chiamato la centrale operativa della compagnia Carabinieri di Luino segnalando un uomo completamente alterato che, a tratti camminava in mezzo la strada statale, a tratti creava disturbo ad alcune persone che si trovavano sul parcheggio in attesa di poter entrare a fare la spesa.

Anche lui si trovava lì perché era andato a fare un po’ di spesa probabilmente già alterato dopo aver consumato alcolici, si era messo ad importunare chiunque si trovava a tiro.

L’arrivo dei carabinieri della stazione di Marchirolo non è bastato a calmare il suo atteggiamento e, per tutta risposta, si è scagliato contro i militari con calci e sputi.

È stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e condotto presso la propria abitazione distante di li a poco agli arresti domiciliari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore