Nasce “Academy”, la piattaforma di formazione online di Confcommercio

I webinar dei commercianti tra aprile e maggio hanno avuto 7mila iscritti. Angelucci (Uniascom): "Proponiamo una formazione continua con un’offerta vastissima e di alto livello"

La nuova sede di Confcommercio Ascom di Busto Arsizio

Bisogna saper prendere ciò che c’è di buono anche nelle situazioni negative. È quello che hanno fatto Uniascom e Confcommercio, dando vita durante l’emergenza Covid a una piattaforma di formazione online. E i numeri sembrano confermare la buona intuizione dei commercianti. In otto settimane, nel periodo aprile – maggio, sono stati oltre 7.000 gli iscritti ai webinar, quasi 5.000 partecipanti, 65 corsi e 20 diversi docenti coinvolti (formatori, professionisti, coach e consulenti). Decine gli argomenti trattati: dal web in tutte le sue declinazioni, a partire dal marketing, fino all’e-commerce, passando per lo smart working e all’utilizzo dei social in chiave commerciale. Una proposta davvero ampia, che ha toccato anche gli aspetti finanziari legati alle conseguenze della pandemia. dai numeri dei partecipa.

Quella che prima era una risposta dettata dalla necessità di lavorare in sicurezza rispetto alla pandemia, oggi è diventata una realtà, un modello collaudato e condiviso dagli associati per fare formazione. Se poi alle cose transitorie gli si dà un nome, vuol dire che quelle cose si sono conquistate un posto importante nella realtà. I presidenti di Confcommercio della provincia di Varese, (Giorgio Angelucci per Varese, Rudy Collini per Busto Arsizio, Renato Chiodi per Gallarate, Andrea Busnelli per Saronno e Franco Vitella per Luino) l’hanno chiamata Academy, la nuova piattaforma provinciale di corsi on-line in grado garantire una formazione continua e all’avanguardia.

«I numeri riscontrati con le videoconferenze nel periodo del lockdown – spiegano i presidenti – ci hanno fatto comprendere il valore della formazione in un momento molto particolare e complesso come quello che stiamo vivendo. Chi opera nel terziario ha mostrato la voglia di aggiornarsi, di imparare, di rimettersi in gioco, di svoltare e noi, come sempre, ci mettiamo a disposizione fornendo gli strumenti, ad esempio, per uno sviluppo tecnologico che possa essere il trampolino per trovare nuovi canali e nuovi sbocchi di business. Nuove “strade” che possono contribuire in maniera importante a consolidare il proprio mercato e magari a guardare oltre i confini della propria città e della propria provincia, senza precludersi la possibilità di rivolgersi a una clientela anche straniera».

Confcommercio sta già calendarizzando un programma trimestrale, a partire dal 22 di giugno. Accanto agli incontri online di approfondimento sui bandi a favore delle imprese e a quelli di applicazione delle normative fiscali, a partire dal decreto Cura Italia, ci saranno corsi di approfondimento rivolti alle singole categorie e webinar sul digitale, di marketing, motivazionali, di organizzazione del lavoro.

Nella prima settimana di corsi, dal 22 al 30 giugno, spazio al social marketing, all’aggiornamento digitale con la vendita attraverso la mailing list, all’utilizzo delle foto online, della stampante 3D come mezzo per attirare clienti, alla realizzazione di video di alta qualità con lo smartphon e alla gestione del tempo per essere più performanti sul lavoro.

«Quello che andiamo a proporre – sottolinea Giorgio Angelucci – presidente Uniascom – è un ulteriore servizio, proposto agli associati e ai non associati. La formazione continua con un’offerta vastissima e di alto livello ed è il risultato della sinergia tra le cinque associazioni territoriali, collocate all’interno della capillare rete regionale e nazionale di Confcommercio, attraverso la quale siamo in grado di arrivare a formatori di grande caratura».

Come e dove iscriversi
Le iscrizioni sono aperte sul sito di Uniascom all’interno della sezione dedicata all’Academy (https://uniascom.va.it/corsi-di-formazione-on- line/): ogni corso prevede una scheda di presentazione e il relativo link di accesso al modulo di partecipazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore