Quantcast

L’Oréal sceglie Tigros per celebrare l’Italia che vale

Il marchio varesino della grande distribuzione è il protagonista del nuovo spot de L'Oréal per la campagna di ringraziamento dei lavoratori in prima linea durante l’emergenza sanitaria

Tigros l'Oréal

La catena di supermercati Tigros è stata scelta da L’Oréal, gruppo francese leader mondiale nel settore della cosmesi, per il progetto “L’Italia che Vale”, una campagna per ringraziare e celebrare i lavoratori in prima linea della grande distribuzione durante l’emergenza sanitaria.

Tigros l'Oréal

Persone che hanno lavorato con impegno dietro ai banchi serviti, alle casse, nelle corsie, nei magazzini per rifornire costantemente gli scaffali. Un lavoro prezioso e indispensabile che non ha mai chiuso i battenti per garantire un servizio fondamentale e primario alla nostra comunità. Tigros ha colto questa opportunità rendendo protagonista il suo punto vendita di Gerenzano e i  suoi dipendenti per le riprese dello spot da 30 secondi che andrà in onda su tutto il territorio nazionale e sul digital nella versione da 50 secondi a partire dall’8 luglio. 

Tigros l'Oréal

La campagna è stata sviluppata dall’agenzia Mccann Worldgroup Italia e prodotta da Think-Cattleya, una delle case di produzione più importanti nel panorama pubblicitario. «Questa operazione è un modo per riconoscere il valore di tutti i nostri collaboratori – scrive in una nota l’azienda -. Persone che hanno lavorato e vissuto una situazione complessa dimostrando sempre una straordinaria capacità di resistenza e di generosità».

Questa iniziativa si inserisce all’interno del nuovo progetto di sensibilizzazione e valorizzazione del territorio “Tigros, per un’Italia più Buona”.

Tigros spa è un’azienda varesina nata nel 1979 e presente con 66 supermercati nelle province di Varese, Milano, Verbano-Cusio Ossola, Novara, Vercelli, Como e Pavia. L’azienda è stata la prima in Italia a lanciare il servizio Tigros Drive nel 2014 che prevede il ritiro della spesa fatta online nei punti vendita senza costi aggiuntivi. Nel 2016 si è aggiunto il servizio Tigros @Casa come risposta alle nuove esigenze delle persone in termini di risparmio di tempo ma senza rinunciare alla qualità e convenienza di Tigros.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore