Volevo raccontare una storia…tra Varese e Sicilia

E' uscito in libreria e on line il nuovo romanzo di Gianfranco Galante

Nuovo libro: Volevo raccontare una storia...tra Varese e Sicilia - di G. Galante

“Volevo raccontare una storia da tanto tempo; adesso l’ho fatto!” dice Gianfranco Galante, autore di un romanzo di 240 pagine, pubblicato in questi giorni.

Scrive Pietro Macchione: “Negli ultimi anni ho imparato a conoscere e apprezzare la vocazione poetica di Gianfranco Galante: una vocazione che si è manifestata forse un po’ tardi al pubblico, ma che ha alle spalle solide radici culturali, una genuina sensibilità e un linguaggio autonomo. Come si suol dire, le sorprese non finiscono mai ed eccoci di fronte a un romanzo autobiografico che di fatto completa (ci saranno altre sorprese?) la personalità di questo vulcanico autore. Chi vorrà leggerlo si troverà immerso in un testo molto “fresco” e piacevole, complici l’ironia generale e quella personale, l’uso ben calibrato del dialetto siciliano, la leggerezza delle analisi-spiegazioni che spesso l’autore introduce nella narrazione, il continuo viaggio psicologico-narrativo tra Sicilia e Varese. Anche la scrittura si fa apprezzare, sia per una certa scorrevolezza narrativa, sia per l’introduzione di vocaboli ed espressioni che appartengono a un linguaggio colto”.

“Volevo raccontare una storia…”ed. Macchione-Varese si può già acquistare in tutte le librerie ed anche su tutti i canali online.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da GianPix

    Romanzo autobiografico, leggero e scorrevole alla lettura. L’autore, con una vena molto realistica, esprime e descrive un insieme di aneddoti storici, geografici, curiosi, ironici e familiari; storia di vita vissuta di una famiglia italiana in continua migrazione tra affetti e doveri, tra amor di patria e fuga, Varese e Sicilia. Per la facilità di lettura si potrebbe addirittura definire “estivo”. Cercatelo nelle librerie oppure online. Buona lettura.
    GfG

Segnala Errore