Quantcast

Ai Giardini i Superdownhome e il grande show di Fabio Treves

Due concerti rock e blues attesissimi nella bella arena varesina: appuntamento per il 7 e l'8 agosto. Aperte le prevendite

tempo libero generica

Il Black & Tube, la coloratissima rassegna musicale estiva del Comune di Varese organizzata da Black & Blue, Tube Agency, Coopuf e Filmstudio90, spara gli ultimi due fuochi d’artificio prima della pausa di Ferragosto.

Due concerti rock e blues attesissimi nella bella arena coperta allestita come ogni estate. Il 7 agosto ai Giardini Estensi di Varese arrivano i Superdownhome (video sotto), un duo esplosivo che affonda le proprie radici nelle tradizioni del blues rurale proiettandosi verso contaminazioni da rock’n’roll e punk. Dopo le collaborazioni con Popa Chubby e Charlie Musselwhite, la partecipazione al tour italiano di Fantastic Negrito e le esibizioni a Memphis e New Orleans nel 2019, presentano ora il nuovo vinile “Blues Case Scenario” per Warner Music.

L’8 agosto grande festa con il concerto della Treves Blues Band. Il Puma di Lambrate, band al completo, torna dopo anni sul palco dei Giardini Estensi. La sua storia musicale iniziata nel 1974 non ha bisogno di grandi presentazioni. Lo abbiamo visto in tv, letto su riviste, ascoltato in radio; lo abbiamo sentito suonare in numerosi dischi da Elio e le Storie Tese a Branduardi, da Finardi a Cocciante… ma, soprattutto, èì considerato il padre nonché il principale fautore della diffusione del blues italiano.

Il Black & Tube tornerà poi l’8 settembre con il concerto degli Yo Yo Mundi. Le informazioni e le prevendite (consigliate vista la capienza ridotta a causa delle normative sanitarie) le trovate su www.blackbluefestival.com.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore