Quantcast

A Induno Olona si riorganizzano i servizi parascolastici

I servizi parascolastici saranno rivisti in base alle norme anti Covid. Rette invariate per il doposcuola e preiscrizioni entro il 20 agosto

Induno OLona - scuola Ferrrarin

L’Amministrazione comunale di Induno Olona si prepara alla ripartenza delle scuole e, in accordo con l’Istituto comprensivo, sta predisponendo i servizi parascolastici che, a causa delle disposizioni ministeriali anti Covid saranno rivisti e riorganizzati.

«L’emergenza Covid-19 ha determinato e continuerà a determinare disagi e necessità di prendere precauzioni a tutti i livelli – dice il sindaco Marco Cavallin – La bussola che noi a Induno abbiamo seguito – e ringrazio per il gran lavoro fatto il mio assessore Cecilia Zaini – è quella di fare il massimo sforzo possibile per minimizzare disagi e cambiamenti di abitudini a studenti e famiglie: il risultato è sotto questo punto di vista soddisfacente, anche se ha comportato qualche rinuncia».

E’ stato attivato come sempre il servizio mensa e doposcuola, mentre non è possibile assicurare il pre-scuola e la mensa lunga: «Questo perché non verrebbero rispettati i parametri del Protocollo di sicurezza ministeriale. Il Comune d’altra parte ha messo a disposizione delle scuole tutti gli spazi aggiuntivi idonei di cui dispone per evitare a studenti, famiglie e docenti turni inconsueti, ma ciò comporta poi una minore libertà d’azione quanto all’organizzazione dell’offerta parascolastica».

Per la scuola dell’infanzia si è riusciti anche in quest’anno così particolare a garantire il post-asilo (negli orari dalle 16 alle 18), dal momento che l’orario curriculare rimarrà invariato rispetto al passato (la scuola ne darà conto sul suo sito quanto prima).

Per agevolare le famiglie sarà garantito il doposcuola per tutti i cinque pomeriggi settimanali, sopperendo così all’assenza del rientro pomeridiano scolastico: «Ci sobbarchiamo uno sforzo economico piuttosto sostanzioso  ma abbiamo deciso di mantenere comunque invariate rispetto all’anno scorso le rette quadrimestrali di frequenza: il Comune metterà la differenza».

Le pre-iscrizioni devono essere effettuate entro il 20 agosto: ricevuta la mail di conferma di ammissione, saranno fornite agli interessati le indicazioni per il pagamento della retta.

«Abbiamo anche stabilito di dare precedenza di ammissione alle famiglie con entrambi i genitori lavoratori – conclude Cavallin – Come sempre, siamo aperti a correttivi in corsa, nel caso la situazione al contorno mutasse, ripristinando il servizio parascolastico completo, e ne daremo conto tempestivamente.

Qui la tabella con i costi delle rette per l’anno scolastico 2020/2020

Le informazioni complete e i moduli per la pre-iscrizione a questo link:
https://comune.induno-olona. va.it/notizie/249462/pre- iscrizione-attivita- integrative-s-2020-21

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore