“Bullo”, adesso tocca a te: la Openjobmetis in campo con Brescia

Esordio di Massimo Bulleri sulla panchina biancorossa: domenica alle 19 a Masnago per la Supercoppa arriva Brescia che sarà anche la prima avversaria in campionato

massimo bulleri basket

Dopo la positiva sgambata di Milano, dove Varese ha perso 91-77 restando però in partita a lungo contro un’avversaria attualmente fuori portata, la Openjobmetis ritrova il proprio palazzetto e parte dei tifosi nell’ultimo appuntamento valido per la Supercoppa.

Un torneo che ha avuto poco da dire a livello di risultati (tra l’altro, il girone lombardo è stato l’unico ad avere una formazione imbattuta, l’AX Exchange) ma che, a questo punto, ci riserverà una grande novità: l’esordio ufficiale di Massimo Bulleri da capo allenatore. Il “Bullo”, andato in tribuna al Forum per ragioni di tesseramento, è ormai il titolare a tutti gli effetti della panchina biancorossa e comincerà il proprio percorso da head coach affrontando un altro grandissimo ex azzurro passato poi al mestiere di allenatore, Vincenzo Esposito, alla guida di Brescia.

Match tutt’altro che semplice, quello per Ferrero e compagni: la Germani ha cambiato alcune pedine rispetto alla passata stagione ma i rinnovamenti societari hanno permesso alla Leonessa di effettuare un mercato di nuovo importante. All’andata Varese rischiò di sorprendere Brescia (incompleta), salvata da una tripla quasi allo scadere di Burns che regalò la vittoria di un punto ai padroni di casa. Un verdetto che ferì i biancorossi, che oggi – si gioca dalle 19 di domenica 13 – sperano di capovolgere il risultato dell’andata. La Germani sarà ancora senza Ristic e TJ Cline (appena arrivato in città) ma non per questo sarà sguarnita sotto i tabelloni dove Esposito ha dato spazio agli italiani Ancellotti e Magro e dove può contare su due lunghi atipici come Burns e Sacchetti che a livello tattico consentono soluzioni poco tradizionali ma assai efficaci.

Varese potrebbe fare a meno di Andersson, alle prese con un piccolo problema fisico, ma avrà dalla sua parte anche i tifosi: diverse centinaia quelli che si sono organizzati per essere di nuovo sugli spalti dell’Enerxenia Arena. Quella con Brescia è la seconda partita in cui è ammesso il pubblico ma la prima in cui si è potuta effettuare la prevendita con tempistiche “normali”, al netto della capienza al 25% del palazzetto. Openjobmetis e Germani tra l’altro si ritroveranno di fronte tra due settimane nel match di esordio di Serie A (sempre a Masnago): oggi qualche “mossa tattica” potrebbe quindi restare nascosta per non dare vantaggi agli avversari in ottica campionato.

DIRETTAVN

Consueto racconto in presa diretta della partita da parte di VareseNews che descriverà il match azione dopo azione con il liveblog, già a disposizione da domenica mattina. I lettori possono intervenire scrivendo nello spazio commenti o usando l’hashtag #direttavn su Twitter o Instagram. Per collegarsi rapidamente al live, CLICCATE QUI.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.