“Picchiato in piazza, perché nessuno ha aiutato mio nipote?”

La zia del sedicenne vittima di un'aggressione in piazza San Vittore giovedì pomeriggio, si domanda come sia possibile assistere ad un pestaggio e non intervenire, nemmeno per chiamare le forze dell'ordine: "Sono amareggiata da tanta indifferenza"

Piazza San Vittore a Varese

Buongiorno, sono la zia dei ragazzo adolescente, bravo e di sani principi, che è stato aggredito da quattro ragazzini giovedì pomeriggio in centro a Varese nell’indifferenza più totale dei passanti.

È stato pestato a sangue, pugni e calci dappertutto, setto nasale rotto, ferite lacero contuse su tutto il corpo e segni indelebili nell’anima. Derubato, lasciato a terra dolorante fino a quando, trovando le forze, è riuscito a rialzarsi e a scappare rincorso da questi con un bastone.
Nessuno, e ripeto nessuno, è intervenuto per sedare la colluttazione e tanto meno avvisare le forze dell’ordine e i sanitari. Questo ragazzo poi si è ritrovato a camminare per strada in una maschera di sangue senza che, ripeto, nessuno, lo fermasse per chiedere se avesse bisogno di aiuto! Ma come è possibile tutto questo?!
Sono amareggiata e delusa da tanta violenza e indifferenza.
Mi rivolgo ai genitori di questi ragazzi ma anche a tutti i genitori in generale: state vicini ai vostri figli!
Siamo responsabili di quello che sono e abbiamo il dovere di crescerli nel rispetto di sé stessi e del prossimo. E voi ragazzi, ribellatevi alla violenza qualsiasi forma abbia!
Reagite a tutto questo… Che non succeda più!
A mio nipote dico di essere forte, che noi, la sua famiglia, lo sosterremo e proteggeremo sempre e comunque.

Zia Deborah

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore