Quantcast

Ripartono (un’altra volta) i lavori per la Caserma dei Carabinieri di Induno Olona

E' stata firmata la perizia per la pratica di variante richiesta dall'Arma, un passaggio che da mesi tiene in stallo i lavori in via Sangiorgio. Il sindaco : "Siamo esasperati"

Induno Olona - Il cantiere della nuova caserma dei Carabinieri

Dovrebbero ripartire a breve i lavori per il completamento della nuova caserma dei Carabinieri di Induno Olona. E’ stata infatti firmata la perizia necessaria alla pratica di variante richiesta dall’Arma, un passaggio che da mesi tiene in stallo i lavori in via Sangiorgio.

«Ci hanno avvisato dal Provveditorato delle opere pubbliche che i lavori riprenderanno “a breve” – dice il sindaco di Induno Olona Marco Cavallin – Non ci è stata comunicata una data esatta, ma ho chiamato il Provveditore e mi ha detto che la conclusione dei lavori è prevista per febbraio 2021».

Prudenza, e un comprensibile scetticismo, da parte di Cavallin, che la notizia della ripartenza dei lavori l’ha già data più di una volta, per poi rimanere deluso: «Apprendo con piacere che ripartiranno i lavori – aggiunge Cavallin – e mi auguro che siano finalmente rispettati i tempi perché i cittadini sono esasperati, soprattutto gli indunesi che abitano nei pressi del cantiere. Una serie di ritardi assurdi che, ci auguriamo, possa vedere la fine al più presto».

Ancora non è dato sapere entro quanto tempo dalla conclusione dei lavori è previsto l’insediamento dei Carabinieri a Induno Olona. Una previsione che, alla luce della storia infinita di questo cantiere, nessuno vuole azzardare.

Caserma, una storia infinita: TUTTI GLI ARTICOLI

di
Pubblicato il 23 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore