Quantcast

A Villa Panza doppio appuntamento con la musica classica

Questa sera il cortile d'onore ospiterà il Quartetto Eos. Venerdì 18 in scena "I Solisti Veneti"

Generico 2018

La musica classica per accompagnare le ultime sere d’estate nella bella cornice di Villa e Collezione Panza. Questa sera (mercoledì 16 settembre), il cortile d’onore ospiterà il Quartetto Eos con le musiche di Giacomo Puccini e Schubert e vedrà in scena alcuni dei giovani artisti professionisti più rappresentativi del panorama musicale nazionale.

Il Quartetto Eos, nato nel 2016 e perfezionatosi con il Quartetto di Cremona, è vincitore del Premio Farulli della Critica Musicale “Franco Abbiati” 2018. Nel 2019 ha ricevuto una menzione speciale nel Concorso Nazionale per Quartetti d’Archi “Sergio Dragoni”. In scena Elia Chiesa, violino, Giacomo Del Papa, violino, Alessandro Acqui, viola, Silvia Ancarani, violoncello. La serata avrà inizio alle 19.

Il secondo appuntamento con la musica classica è invece per venerdì 18 settembre. Alle 21 prenderà il via il concerto de “I Solisti Veneti”, diretti da Giuliano Carella. Villa e Collezione Panza a Varese sarà la straordinaria location della prima tappa della rassegna che poi raggiungerà il 27 settembre Villa del Balbianello a Tremezzina, sulle sponde del Lago di Como, il 3 ottobre il Castello e Parco di Masino a Caravino (TO), per poi approdare il 10 ottobre a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), per la serata conclusiva. “Ensemble Vivaldi”, formazione de “I Solisti Veneti”, suonerà a Villa del Balbianello, mentre le note dell’orchestra celebre in tutto il mondo si potranno ascoltare al Castello di Masino e a Villa Della Porta Bozzolo. Si comincia quindi il 18 settembre alle ore 21.00 a Villa Panza con un programma all’insegna della grande musica italiana. 

Gli ingressi sono su prenotazione. Per maggiori informazioni: www.villapanza.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore