Arcisate arriva a 24 contagi, nessuno in ospedale

Il sindaco Gianluca Cavalluzzi ha aggiornato i suoi concittadini sulla situazione in paese. Da inizio pandemia i casi di arcisatesi risultati positivi al Covid sono 60

Arcisate varie

Il sindaco di Arcisate Gianluca Cavalluzzi ha aggiornato i sui concittadini sulla situazione in paese, dove ieri è giunta la notizia di un altro contagio da Covid-19, che porta il totale degli arcisatesi in quarantena a 24.

«Si tratta di una persona adulta intorno ai 30 anni che, senza nessun sintomo, ha effettuato il tampone in quanto contatto di un positivo – dice Cavalluzzi –  Per fortuna, ci sono anche notizie buone. I due ragazzi delle scuole medie sono risultati negativi ai tamponi di controllo e nei prossimi giorni potranno rientrare a scuola. Sono 24 i casi attivi nel nostro paese. Nessuno è ospedalizzato e le condizioni generali sono per tutti molto buone. Da inizio pandemia, ne contiamo ben 60».

Dopo aver ricordato gli ultimi provvedimenti entrati i vigore a livello regionale e nazionale, il sindaco ha invitato tutti i cittadini a collaborare in questo momento delicato: «Nelle prossime settimane sarà fondamentale essere molto prudenti. Oltre ad usare le mascherine, mantenere il distanziamento sociale e igienizzare frequentemente le mani, sarà fondamentale limitare le uscite. Questo vale soprattutto per gli anziani e per le persone fragili da un punto di vista fisico. Tutti noi, comunque, dobbiamo prestare la massima attenzione per evitare che le strutture sanitarie tornino alla situazione di questa primavera».

Cavalluzzi ha ricordato che lui e le strutture comunali sono a disposizione per qualunque necessità o informazione: il sindaco puà essere contattato su messenger, via mail (sindaco@comunearcisate.va.it) e sul cellulare 351 820 21 50.

Ci si può rivolgere anche al Centro Operativo Comunale (0332 1808471), attivo tutte le mattine con una squadra di volontari della Protezione civile a disposizione delle persone affette da Covid e a quelle in quarantena per spesa e farmaci.

di
Pubblicato il 22 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore