Il Covid cancella il mercatino di Natale di Galliate Lombardo

Lo ha annunciato la Pro Loco: per motivi di sicurezza l'evento è rinviato al prossimo anno

In tantissimi per il mercatino di Natale a Galliate Lombardo

Il mercatino di Natale a Galliate Lombardo non si farà. La Pro Loco lo ha annunciato nei giorni scorsi: “Vista la situazione legata al Coronavirus, siamo spiacenti di comunicarvi che la diciottesima edizione del Mercatino di Natale di Galliate Lombardo è annullata. Vi diamo appuntamento all’anno prossimo”.

Era uno degli eventi più attesi e suggestivi del periodo natalizio: le vie del paese si riempivano di bancarelle e profumi di cibo e dolci. Nell’ultima edizione gli hobbisti erano stati più di cento. Era stato possibile assaggiare dolci natalizi provenienti da tutte le regioni, ascoltare la musica e osservare all’opera gli scultori del cioccolato.

Moltissime le persone che attendevano il mercatino e la partecipazione era sempre massiccia: un successo che quest’anno ha spinto gli organizzatori a fare scelte diverse, per motivi di sicurezza.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.