La Pro Patria a Pontedera cerca segnali positivi

Tigrotti in campo domenica 22 novembre (ore 12.30) allo stadio “Mannucci” dopo le due sconfitte contro Albinoleffe e Como

Calcio, Pro Patria - Pro Sesto 2020

Dopo le due sconfitte consecutive per mano di Albinoleffe e Como, la Pro Patria torna in campo domani (domenica 22 novembre ore 12:30) allo stadio “Ettore Mannucci” di Pontedera, per chiudere un ciclo fatto di cinque partite in due settimane precise.

Il Pontedera per ora ha fatto un campionato di grande equilibrio, raccogliendo 16 punti (uno in più dei tigrotti), 9 gol segnati ed altrettanti subiti. «Andiamo ad affrontare un avversario solido – afferma mister Ivan Javorcic – con un pensiero comune e una mentalità consolidata per la categoria. Ogni stagione dimostra di riuscire sempre a far bene. Sarà un viaggio difficile per noi, ne siamo consapevoli e anche per questo motivati».

Anche perché la Pro si presenterà a questo appuntamento con qualche defezione. Oltre ai degenti di lungo corso come Ghioldi e Molinari, ad aggiungersi agli indisponibili ci sono gli squalificati Bertoni e Nicco, che finora hanno rappresentato lo scheletro centrale della creatura di Javorcic: «Sicuramente hanno un loro peso specifico nel nostro centrocampo. Penso che comunque la squadra andrà in campo per fare la partita. Questo è un periodo in cui le assenze sono normali e ci possono stare. Può essere da stimolo per fare un’ottima prestazione e portare a casa punti preziosi».

Indisponibili anche Compagnoni e Le Noci, Saporetti è diffidato mentre dovrebbe tornare tra i convocati Ari Kolaj dopo le partite con l’under 21 albanese. Il croato poi si spinge ad analizzare la stagione fino a questo punto: «Già fa piacere che il pensiero all’esterno sia orientato verso il fatto che meritavamo di più. È un pensiero positivo. Sono numeri potenzialmente migliorabili ma non dobbiamo dimenticarci la nostra dimensione. Nel mezzo c’è un lavoro profondo e difficile per raggiungere i risultati che stiamo già conseguendo. I nostri numeri sono migliori rispetto a una squadra, come la nostra, che deve salvarsi. In più, abbiamo inserito ancora più giovani nella rosa e quelli che già c’erano, due esempi su tutti, Parker e Ferri, stanno crescendo esponenzialmente».

DIRETTAVN – Il racconto della gara è già iniziata su VareseNews (guarda qui). Potrete commentare in tempo reale l’andamento del match e interagire con l’hashtag #DirettaVn sui social.

di
Pubblicato il 21 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore