Addio a Pietro Sandrinelli, sindaco di Cocquio Trevisago dal ’79 al ’93

Una guida della comunità: ricoprì anche il ruolo di presidente dell'asilo

Generica 2020

Questa mattina, 9 dicembre, le campane a morto sono suonate a Cocquio Trevisago: era il saluto affettuoso della cittadina nei riguardi di uno dei suoi servitori, Pietro Luigi Sandrinelli (foto) sindaco dal giugno 1979 fino al giugno 1993.

«Con tristezza informo la comunità di Cocquio Trevisago della della perdita del caro concittadino Pietro Luigi Sandrinelli», ha fatto sapere sulla pagina Facebook del Comune il sindaco Danilo Centrella.

Sandrinelli «ha dedicato la vita alla propria comunità ricoprendo la carica di sindaco e presidente dell’asilo di Cocquio Trevisago e costruendo una pagina importante del nostro paese».

Sindaco, amministrazione e la comunità di Cocquio si stringe nell’affetto dei familiari «per la perdita dalla vita terrena di Pietro Luigi e nel ricordo della suo immenso altruismo a favore di tutti noi», ha concluso Centrella.

Inserisci la tua partecipazione al lutto

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.