Grosso incendio in una fabbrica di Mendrisio

La colonna di fumo è visibile a centinaia di metri di distanza e, secondo quanto riporta il sito TicinoNews.ch, un odore acre si è diffuso in tutto la zona

incendio mulino maroggia - foto facebook

Un grande incendio è scoppiato alle 22 di sabato in un deposito di pneumatici a Mendrisio: l’odore intenso è percepibile anche nella fascia di confine in Italia, in Valceresio e fino a Varese.

La Polizia Cantonale raccomanda a titolo precauzionale di tenere chiuse le finestre. Numerose anche le chiamate ai vigili del fuoco in Italia nel corso della notte, per l’intenso odore di plastica bruciata.

(immagine di repertorio)

L’incendio è scoppiato in via Campagna Adorna, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia della città di Mendrisio, della Polizia comunale di Chiasso, il Corpo delle guardie di confine, la Polizia dei trasporti, i pompieri del Centro Soccorso Cantonale Pompieri Mendrisiotto, i pompieri FFS con il treno di spegnimento, i soccorritori del SAM nonché gli specialisti della Sezione protezione aria, acqua e suolo del Dipartimento del territorio.

Per ragioni di sicurezza il traffico ferroviario è stato bloccato. Non vi sono feriti. Sono prevedibili disagi al traffico locale, su via Campagna Adorna, via Bernasconi e via Sant’Apollonia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.