Addio a Luca Attanasio, il ricordo commosso del sindaco di Limbiate

Il Comune ha recentemente realizzato quello che era un sogno per il paese e per lo stesso Luca per la sua Limbiate: acquisire la storica villa Medolago che sarà intitolata alla memoria di Attanasio

Generica 2020

Tra la folla che ha voluto dedicare un ultimo pensiero a Luca Attanasio c’è tutta la  commozione del sindaco Antonio Romeo, che ha ricordato l’ambasciatore per la sua autenticità e semplicità.

«Era un ragazzo vero e soprattutto semplice. Quando si trovava a Limbiate era uno di noi, un cittadino come gli altri che parlava con tutti, seppur consapevole di essere un ambasciatore di pace. In questo momento è importante conoscere il lavoro e la storia di questo ragazzo e ciò che lui ha fatto – ha detto il primo cittadino limbiatese -. Conoscevo Luca, un ragazzo intelligente. Un uomo di una grandezza infinita, attento al nostro paese nonostante la sua missione di ambasciatore a chilometri e chilometri di distanza».

Il Comune ha recentemente realizzato quello che era un sogno per il paese e per lo stesso Luca per la sua Limbiate: acquisire la storica villa Medolago e renderla un luogo per il sociale e la cultura. Venerdì l’ambasciatore aveva mandato quello che è stato il suo ultimo messaggio al primo cittadino, complimentandosi per la “bellissima operazione”.

Per questo motivo la villa sarà intitolata alla memoria di Attanasio: «Era contento per l’acquisto della villa Medolago. La villa sarà intitolata a lui e lì realizzeremo un luogo dedicato alla cittadinanza, che unirà la cultura e il sociale, proprio come desiderava Luca».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.