Il Motomondiale di MV Agusta scatta all’ombra del Monte Bianco

Svelata a Courmayeur la F2 con cui la casa varesina e il team luganese parteciperanno per il terzo anno al campionato di Moto2. Tre i piloti: con Baldassarri e Corsi anche Tommaso Marcon

presentazione MV Agusta motomondiale moto2

Ha scelto Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco, il team MV Agusta Forward Racing per presentare la stagione del Motomondiale 2021 che vedrà di nuovo al via “a braccetto” la casa motociclistica varesina e la squadra corse con sede a Lugano. Si tratta del terzo anno consecutivo in cui il binomio “insubre” si presenta sui circuiti iridati, sempre nella classe intermedia – la Moto2 – catalizzando su di sé l’attenzione di tanti appassionati.

Nel 2020 il punto più alto della partecipazione al Mondiale è stato senza dubbio l’eccezionale pole position ottenuta a Valencia da Stefano Manzi, pilota che però dopo due stagioni ha cambiato casacca. La grande novità ai box MV Forward è quindi Lorenzo Baldassarri, 24enne marchigiano che vanta cinque successi in carriera: sarà lui ad affiancare l’espertissimo romano Simone Corsi, confermato in sella alla F2 varesina. In Valle d’Aosta si è presentato anche Tommaso Marcon, classe ’99 e terza guida della squadra: gareggerà nei GP europei e lavorerà allo sviluppo del bolide rosso-argento.

Sul palco di Courmayeur – alla presenza di un pubblico ridottissimo in ottemperanza alle norme anti-covid – si sono alternati al microfono i giornalisti Vera Spadini e Sandro Donato Grosso che hanno introdotto gli interventi del numero uno del team, Giovanni Cuzari, del presidente di MV Agusta, Timur Sardarov e del direttore marketing Filippo Bassoli.

A margine della cerimonia di unvealing, è stato inoltre ricordato e salutato Fausto Gresini, l’ex pilota e attuale team manager della squadra che porta il suo nome, scomparso nei giorni scorsi dopo una lunga lotta al Covid.

La stagione del Motomondiale inizierà tra un mese, con il GP del Qatar in calendario il prossimo 28 marzo. Attualmente sono 19 gli appuntamenti iridati e non sono previsti ripetizioni sulla stessa pista come è invece accaduto nel 2020 a causa delle forti restrizioni. L’unica eccezione è proprio il tracciato di Losail che dopo il GP del Qatar ospiterà anche il GP di Doha la settimana successiva. Due le gare nel nostro Paese: il GP d’Italia del Mugello è previsto il 30 maggio, il GP di San Marino e Riviera Romagnola di Misano Adriatico si terrà il 19 settembre.

“Un obiettivo per il 2021? Riportare MV Agusta su un podio mondiale”

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.