I voti della Pro Patria: gol e assist per Latte Lath

Tanti i voti alti per i tigrotti. La difesa è come al solito arcigna, Nicco corre per tutti e Pizzul è sempre nel punto giusto

Pro Patria - Como

La Pro Patria fa lo sgambetto alla capolista Como. Il 2-1 sui lariani è frutto di una prestazione ottima da parte di tutta la squadra di mister Javorcic, che viene ripagato delle scelte fatte.

PAGELLE

GRECO 6,5: Non deve compiere interventi importanti, ma l’uscita alta nel recupero del secondo tempo è sintomo di grande personalità

GATTI 7: Una roccia. Non fa passare nulla e fisicamente è dominante

LOMBARDONI 7: Comanda la difesa con la solita capacità di saper capire in anticipo le giocate degli avversari

BOFFELLI 7: Si nota meno ma è sempre nel posto giusto

COLOMBO 6,5: Schierato sulla fascia, non deve correre più di tanto. Gli basta posizione ed esperienza

NICCO 7: Corre come un matto e si fa sempre trovare nel vivo dell’azione
Fietta 6,5: dentro nel finale per dare fisicità ed esperienza

BERTONI 7: La regia della vittoria è sua: fa girare palla e correre il Como. Subisce lui il fallo di Crescenzi da cartellino rosso

BRIGNOLI 6,5: In crescita, anche in questa occasione risponde “presente” a mister Javorcic. Esce a corto di fiato
Galli 6: Dentro per dare corsa e sostanza all squadra nel finale di sofferenza

PIZZUL 7: C’è sempre. Parte forse un po’ intimorito da Daniels ma gli prende le misure e alla fine lo sovrasta

LATTE LATH 7: Gol e assist ma anche tanta corsa a servizio della squadra (Foto Roberta Corradin – VareseNews)
Kolaj 6: Alterna qualche bella giocata a passaggi a vuoto

PARKER 6,5: Lotta contro una difesa arcigna e si fa trovare pronto quando deve calciarla in rete
Castelli 6: Anche lui si fa vedere a fasi alternate. Potrebbe chiuderla nel recupero ma calcia male di sinistro

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.