A Cairate il centrodestra si unisce a sostegno di Anna Pugliese

Già individuata dalla Lega in continuità con l'amministrazione di Paolo Mazzucchelli, Pugliese incassa ora l'accordo complessivo del centrodestra

Anna pugliese

Cairate è uno dei primi Comuni, che vanno al voto il prossimo ottobre, ad aver chiuso un accordo a sostegno del candidato sindaco Anna Pugliese. A Paolo Mazzucchelli, sindaco uscente e al secondo mandato, “succederà” infatti Anna Pugliese: leghista, si candida con il centrodestra compatto.

La scelta era naturale e già annunciata per conto della Lega, ma ovviamente serviva la ratifica dell’intera coalizione, “firmata” dai tre referenti provinciali del centrodestra Giuseppe Longhin (Lega), Francesca Caruso (Fratelli d’Italia) e Piero Galparoli (Forza Italia): «L’obiettivo è dare continuità a un’amministrazione che ha lavorato bene e per il bene del paese» dicono  tre. «Continuità, ma anche rinnovamento. Perché a Cairate abbiamo appoggiato la volontà di candidare una donna e confermare il percorso politico impostato dalla maggioranza in carica, la quale in maniera compatta ha scelto e proposto Anna Pugliese».

Longhin, Caruso e Galparoli hanno poi sottolineato che ora il lavoro politico si focalizzerà sulla composizione della lista «che sarà unitaria, espressione di tutto il centrodestra e con un’importante e fondamentale componente civica»; e sulla stesura del programma. «Due aspetti, lista e programma, rispetto ai quali gli esponenti politici cairatesi si sono già messi al lavoro. Vogliamo arrivare ad avere una squadra composta da persone che ben conoscono la realtà che andranno ad amministrare e che sia rappresentativa dell’intero paese, comprese le frazioni di Bolladello e Peveranza».

L’ultima riflessione dei tre coordinatori è sul metodo politico utilizzato: «L’unanime sostegno ad Anna Pugliese è frutto di un confronto che ha avuto sempre quale priorità la garanzia del bene comune del paese. E il fine condiviso al tavolo è stato quello di trovare il miglior candidato senza mai mettere in discussione l’unità del centrodestra che, non solo si è confermato vincente nelle passate elezioni, ma ha anche espresso un’amministrazione attenta e concreta. Ottenendo una serie di risultati che, ne siamo convinti, verranno riconosciuti e premiati dai cairatesi nell’urna elettorale».

Pugliese dovrebbe vedersela almeno con il candidato espressione dell’alleanza (piuttosto inedita) tra esponenti del Pd e del Cinque Stelle, che hanno annunciato di voler lavorare insieme.

Come detto, Cairate è la prima località tra Gallaratese e Tradatese in cui si chiude ufficialmente un accordo nel centrodestra. Gli altri Comuni al voto nella zona. Nella zona di Gallarate si andrà al voto anche in città, ad Albizzate, a Vergiate e Oggiona con Santo Stefano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.