Softball, sei atlete del Saronno e una del Caronno convocate in nazionale in vista di Europei e Olimpiadi

Prosegue in Florida il percorso della nazionale di Softball in preparazione agli Europei e ai Giochi di Tokyo: tra le 19 convocate per la tournee americana anche sei giocatrici della Inox Team Saronno e una della Rheavendors Caronno

Generico 2018

Vola oltreoceano la nazionale italiana di Softball che proseguirà la propria preparazione, dopo i raduni a Pescara e nel Friuli Venezia-Giulia, negli Stati Uniti, più precisamente presso il Jackie Robinson Complex di Vero Beach e Fort Myers, in Florida, dal 13 al 29 aprile.

La trasferta americana sarà la prima uscita ufficiale da CT per Federico Pizzolini che, preso l’incarico dopo la dipartita di Enrico Obletter, ha dovuto seguire a distanza il raduno friulano a causa della positività al Covid-19.

Ora guarito, il manager Pizzolini potrà guidare sul campo la preparazione della squadra in vista del Campionato Europeo di casa a fine giugno ed alle Olimpiadi di Tokyo di luglio, inizialmente in programma nel 2020 e posticipate al 2021, con un rinvio storico, a causa della pandemia.

Non era infatti mai successo nella storia dei Giochi che la manifestazione  a cinque anelli venisse rinviata e posticipata all’anno seguente.

Tra le 19 atlete convocate in nazionale per la tournee americana c’è anche una grossa fetta di softball saronnese.

Nella rosa figurano infatti sei giocatrici della Inox Team Saronno: Alice Garlasco Nicolini, Giulia Longhi, Fabrizia Marrone, Andrea Filler, Priscilla Brandi, Brittany Abacherli, oltre a un’atleta della Rheavendors Caronno Pertusella, Melany Sheldon.

Il programma della trasferta in Florida della nazionale prevede un totale di otto incontri amichevoli contro Stati Uniti e Canada, per permettere alle azzurre di confrontarsi contro avversarie che si troveranno poi di fronte a Tokyo.

Le atlete convocate e lo staff si troveranno l’11 aprile per l’esecuzione dei tamponi molecolari, poi partiranno il 13 aprile dall’aeroporto di Malpensa alla volta degli Stati Uniti. Il rientro in patria è previsto per il 29 aprile.

Ecco l’elenco delle convocate:

Alle 15 azzurre si aggiungeranno Amanda FamaAndrea Filler (ex Saronno)Andrea Howard ed Emily Carosone, attualmente già negli Stati Uniti e che raggiungeranno il gruppo squadra in loco.

Questo l’organigramma dello staff: 

Un anno fa, dopo l’annuncio del Comitato Olimpico e il rinvio dei Giochi, avevamo intervistato quelle che allora erano le sei giocatrici del Saronno Softball in orbita nazionale, pronte per giocarsi un posto tra le fila del gruppo azzurro che avrebbe preso parte alla spedizione in Giappone, per raccogliere considerazioni, impressioni e riflessioni dopo l’ufficialità del rinvio. 

Olimpiadi, le azzurre del Saronno Softball : “Rinvio inevitabile, torneremo più forti di prima”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.