Astronomia, writers, fumetti, libri e musica: a Comerio torna “Fuori chi legge”

Tra gli ospiti Elio Germano, Borse, Sten, Fabio Kaso, Gherardo Colombo, Amalia Ercoli Finzi e molti altri per un programma che inizia alle 15 e continua fino alla notte. Sabato 3 luglio a Villa Tatti Talacchini

Portate una coperta, va bene anche uno sgabello o una sedia. L’importante è stare comodi perché gli eventi in programma sono tanti, belli ed è giusto goderseli nel migliore dei modi.

L’appuntamento con la nuova edizione di “Fuori chi legge” è per sabato 3 luglio, dalle 15 fino a tarda notte. Nel parco di Villa Tatti Tallacchini e negli spazi del comune sono in programma incontri, presentazioni di libri, laboratori e concerti. Il pubblico potrà così sedersi sull’erba, all’aria aperta, per partecipare ad un programma intenso. Nella kermesse letteraria ci sono rapper, fumettisti di disegno manga, writer, tatuatori, ingegneri aerospaziali, magistrati, fotografi che incontreranno il pubblico svelando i segreti della loro arte o professione.

Fuori chi legge 2021

Dopo rinvii e incertezze dovuti alle restrizioni causate dal Covid, ecco dunque l’edizione 2021 di “Fuori chi legge” che gli organizzatori descrivono come una delle migliori: «Rispecchia perfettamente lo spirito con cui è nata nel 2009, ovvero quello di avvicinare i ragazzi tra i 15 e i 25 anni alla lettura e coinvolgerli direttamente nel progetto. Ma anche capire qual è la loro visione in questo campo», spiega Stefania Peregalli del Sistema Bibliotecario dei Laghi.

Il festival è organizzato insieme a Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione e Cooperativa Naturart, enti sociali che gestiscono progetti di politiche giovanili ed educativa di strada con adolescenti. Tanto che il video trailer di presentazione del progetto è stato realizzato all’interno del progetto Re-Start.

I giovani coinvolti sono anche altri, come sottolineato dal Sindaco Silvio Aimetti durante la conferenza stampa che si è tenuta sulla terrazza della Coffee House del parco, dove hanno partecipato anche alcuni studenti del Liceo Cairoli di Varese e che saranno impegnati come  volontari alla manifestazione. «È il nostro salotto buono, torniamo a Villa Tatti Talacchini», sottolinea il primo cittadino ricordando la precedente esperienza di Microcosmi. «Comerio è un paese piccolo ma anche in questa occasione buttiamo il cuore oltre l’ostacolo e ci proviamo», continua la consigliere con delega alla Cultura Chiara Brovelli.

I LABORATORI

Il programma  si apre con il laboratorio di Kitsune Yoru, fumettista di manga che spiegherà tecniche e segreti dei disegni giapponesi. Fabio Kaso è il rapper che terrà un laboratorio di scrittura rap, mentre Alessandro Q Ferrari, sceneggiatore di fumetti, di cartoni animati e autore terrà un laboratorio di scrittura e scenggiatura. La street art arriva con il writers Borse mentre il tatoo con Sten. Professionisti e creativi del settore con i quali si potrà dialogare, fare domande, saperne di più.

foto del giorno 25 giugno 2020 villa tatti tallacchini comerio

GLI INCONTRI

Spazio al sociale e a tematiche come i diritti e legalità con lo spettacolo “La giustizia riparativa”, performance teatrale di Michela Prando alla quale seguirà un intervista all’ex magistrato Gherardo Colombo. E poi, ancora, ci sarà la mostra “Scatti di umanità” di Francesco Malavolta a Palazzo Comunale. Alle 20 si parla di libri con Beatrice Masini, direttrice editoriale Bompiani che parlerà dei “Libri imperdibili!” dal suo punto di vista, in programma anche la presentazione del libro di Elisa Puricelli Guerra .

MUSICA, ASTRONOMIA E STELLE 

La sera è tutta dedicata alla musica e alle stelle. I concerti iniziano con la band Sebastiano Rizzato Live, per continuare con un nome che ha spopolato a livello nazionale, ovvero The Andrè. Artista diventato famoso per la voce molto simile a quella del grande Fabrizio De Andrè, si presenta sul palcoscenico con cappuccio e occhiali da sole e le sue ultime canzoni.

Per gli amanti del rap ci saranno anche le Bestie Rare, gruppo di Roma che vede tra i cantanti il pluripremiato e amatissimo attore Elio Germano. Alle 24 si continua con un “Open Mic” condotto da Andrea Raffo: sotto le stelle si recitano poesie, si leggono brani e canzoni. Giulia Provasoli, invece, porta il pubblico in un reading di narrazione teatrale dal titolo “Storie di stelle”.

E sono proprio loro, le stelle, tra le protagoniste indiscusse di questa edizione. E non solo per la famosa citazione dantesca “E quindi uscimmo a riveder le stelle” che lo staff avrà stampata sulla maglietta. Alle 20 ci sarà la presentazione del libro di Amalia Ercoli Finzi e Evelina Ercoli. Amalia Ercoli Finzi, ingegnere aereospaziale, è una delle maggiori esperte a livello internazionale nel campo dell’ingegneria aerospaziale, consulente scientifico della NASA, per capire.

Sarà sempre lei a partecipare all’inaugurazione della Meridiana realizzata nel parco, vicino alla fontana e alla capsula Vostok, dell’associazione Asimof che ha sede a Comerio. «È il nostro ultimo gioiello. Si tratta delle ricostruzione in scala 1:1 della capsula Vostok 3kA, quella che  60 anni fa ha permesso a Yuri Gagarin di girare intorno alla terra. È un evento molto importante, è un oggetto unico nel suo genere e non esiste una replica di questa capsula in Italia e in Europa», spiega Dario Kubler.

Altra curiosità, nel parco è stato segnato il “mira polare”, ovvero un punto da dove è possibile individuare e guardare la stella polare. La sera del 3 luglio dunque, anche gli amanti del cielo avranno le loro soddisfazioni.

Durante la serata sarà attivo anche lo stand gastronomico. I posti sono su prenotazione.

L’ingresso al parco e alle attività, tutte gratuite, sono ad ingresso su prenotazione.

Il link per prenotare è questo: https://forms.gle/Q1jPHFrgqgXhQ1r26

Info: https://www.facebook.com/groups/fuorichilegge

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.