Questioni di cuore: quali percorsi cardiologici negli ospedali di Angera e Cittiglio

Cittadinanza Attiva ha promosso la rilevazione civica dei bisogni in una delle specialità più richieste

Cittadinanza attiva con la d.ssa Castiglioni

È partita dall’ospedale Carlo Ondoli di Angera e dal Causa Pia Luvini di Cittiglio la rilevazione civica intitolata “questioni di cuore” promossa da Cittadinanzattiva APS Lombardia.
Una scelta simbolica, quella di Angera, per indicare la volontà dell’azienda di dare ai cittadini un ospedale in grado di dare i servizi necessari  agli utenti.

«L’iniziativa – spiegano il coordinatore regionale del TDM Giorgio Arca ed il coordinatore provinciale Nayma Cardoso – nasce dall’analisi delle segnalazioni giunte negli ultimi tre anni ai nostri sportelli sul territorio regionale che per numerosità e complessità, hanno riguardato, prevalentemente, il percorso dei pazienti in ambito cardiologico. Trattasi di una rilevazione civica che, avendo come principale punto di vista quello dei pazienti, ha l’obiettivo di offrire una restituzione agli interlocutori istituzionali  che abbia come focus l’esperienza dei pazienti, vale a dire uno specifico punto di osservazione per mettere in luce aspetti della realtà  considerata, generando informazioni altrimenti inaccessibili. Attraverso la rilevazione civica “questioni di cuore” intendiamo dunque, grazie ad un questionario strutturato ad hoc, rilevare l’esperienza dei pazienti lombardi, a medio e alto rischio cardiovascolare rispetto al percorso assistenziale pre e post evento acuto. Ringraziamo la direzione generale dell’ASST Settelaghi che ci ha permesso un confronto con la dottoressa Battistina Castiglioni capo dipartimento cardiovascolare che ci ha accompagnato in questa presentazione. Ringraziamo la dottoressa Anna Iadini della direzione medica del Verbano per l’accoglienza, il dott. D’Alimonte che, nonostante sia prossimo alla pensione, con dedizione si spende per la continuità e che sarà sostituito con un altro grande cardiologo. Il dottor Migliarina a Cittiglio messosi a disposizione per questo importante percorso. Nei prossimi giorni saremo a Tradate e poi al Circolo di Varese».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.