#Scattalestate premia il turismo tra Laghi e Prealpi

Chiunque può partecipare alla seconda edizione del concorso fotografico promosso da Acsm Agam, Acel Energie ed Enerxenia per valorizzare il territorio e sostenere la ripresa

Generica 2020

La bella stagione arriva in anticipo con #Scattalestate, il concorso fotografico aperto a tutti e proposto per il secondo anno consecutivo da Acsm Agam, Acel Energie ed Enerxenia per valorizzare le bellezze del territorio del nord della Lombardia e sostenere così la riapertura delle attività legate ai servizi.
L’edizione 2021 i #Scattalestate partirà ufficialmente sabato 19 giugno e mette in palio 16 premi, tra macchine fotografiche, buoni spesa per stampe e benzina e, soprattutto, un soggiorno vacanza da spendere in una delle località turistiche del territorio a scelta.

A presentare l’iniziativa il presidente di Acsm-Agam Marco Canzi assieme ai vice presidenti della compagnia Nicoletta Molinari e Paolo Businelli che hanno sottolineato l’obiettivo sociale e culturale dell’iniziativa che vuole sostenere e rilanciare gli eventi sul territorio e la voglia di ripartire delle attività e dei cittadini.
Fare i turisti a casa propria è sempre una buona idea” ha detto Giovanni Perrone (amministratore delegato Acel Energie) nel promuovere #Scattalestate e i principi che animano il concorso: mettere  a disposizione le risorse non solo economiche, ma anche emotive e di entusiasmo per valorizzare le iniziative del territorio.

COME PARTECIPARE A #SCATTALESTATE

Generica 2020

Chiunque può partecipare: tutti i cittadini lombardi, clienti di Acsm Agam, di Acel Energie o Enerxenia ma anche no, e anche i turisti, italiani o stranieri. Sarà sufficiente postare sui social (Facebook o Instagram) una foto scattata per un evento o in luogo suggestivo delle province di Varese, Como, Lecco, Sondrio, Monza e Venezia con l’hashtag #scattalafoto e taggando con una delle tre aziende promotrici (a scelta tra @acelenergie, @enerxeniaenergia, @aevvenergieofficial). Durante la stagione le foto partecipanti al concorso andranno a formare un social wall sul sito scattalestate2020.it.

Il concorso è diviso in tre periodi: 19 giugno-21 luglio; 22 luglio-21 agosto e 22 agosto-21 settembre.
Ogni persona può partecipare con un massimo di 3 foto per ciascuno dei tre periodi (9 foto in tutto quindi).

PREMI

Generica 2020

Per ogni periodo di concorso saranno assegnati 5 premi, che consistono in una macchina fotografica Lumix di Panasonic (primo premio), dei buoni per stampe fotografiche di diverse dimensioni e su diversi supporti (secondo premio), e poi buoni carburante per coprire le spese di spostamento (dal 3^ al 5^ premio).
Infine a settembre, tra i 15 scatti vincitori sarà scelto un vincitore assoluto, che potrà usufruire di un soggiorno vacanza da 1800 euro da spendere sul territorio.

A scegliere i vincitori sarà una giuria composta da fotografi ed esperti”, ha precisato Martin Ignacio Isolabella (Enerxenia). Tra questi Andrea Butti, Alberto Locatelli, Matteo Inzaghi, Fabrizio Radaelli, Angelo Puricelli.

VISIBILITA’

Generica 2020

Le foto più belle saranno stampate su cartoline che saranno poi distribuite durante gli eventi culturali sostenuti dalle compagnie. Altre ancora saranno esposte in mostre itineranti.
Le opere vincitrici dell’edizione 2020 di #Scattalestate ad esempio sono state esposte in primavera nell’iconica Villa Monastero di Varenna (Lecco).

Proprio dal territorio del lecchese arrivano i primi spunti per delle foto da concorso, suggeriti dall’assessore  al turismo Giovani Cattaneo: dalla serata con i fuochi d’artificio sul lago alla due giorni di trekking di media montagna sul sentiero rotary o per Lecco ama la montagna a luglio. E poi il Festival del jazz e Con la testa all’insù, il festival delle meraviglie in programma ad agosto e, a settembre, il centenario delle Moto Guzzi, Immagimondo e il Sentiero del viandante.

Generare valore per il territori e le comunità locali è la mission del nostro Gruppo – ha sottolineato il
presidente di Acsm Agam, Marco Canzi – e non si limita alle forniture e ai servizi: il nostro radicamento pratica i principi della responsabilità sociale di impresa e un’iniziativa quale Scattalestate può concorrere al rilancio e rimettere in moto le energie positive e l’indotto”.

“Scattalestate – ha sottolineato l’amministratore delegato di Acel Energie, Giovanni Perrone – è pensata per ridare impulso ai tanti esercizi che sono rimasti chiusi o frenate dalla pandemia e dal lock down. Non solo: valorizzare gli scorci preziosi – sono tanti! – e magari poco noti delle nostre terre significa contribuire alla ripresa degli esercizi legati al turismo ma anche rimettere in moto il piacere di muoversi, riscoprire, viaggiare. È il nostro modo di mettere a terra i valori del radicamento e della vicinanza che sono i tratti peculiari della presenza commerciale di Acel Energie, Enerxenia, Aevv Energie: fare la nostra parte rispetto
ai bisogni e alle aspettative delle famiglie e delle imprese di cui siamo già un punto di riferimento nelle forniture dell’energia”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.