Varese sconfitto, mister Ezio Rossi non cerca scuse: “Le responsabilità sono nostre”

Il commento dell'allenatore del Varese dopo la sconfitta al "Franco Ossola" contro il Bra: "Nonostante il caldo abbiamo fatto una delle tante belle partite dell'anno"

calcio città di varese bra

Al termine della gara contro il Bra il commento del mister del Varese Ezio Rossi è amaro, così come tante altre volte in questa stagione: «Le responsabilità sono nostre, quando creiamo così tanto senza segnare non possiamo che prenderci le colpe. Onore ai ragazzi, che hanno dato l’anima e giocano a calcio, però speriamo che le cose in futuro, per chi ci sarà, cambino».

«Dispiace per Scampini – prosegue mister Rossi – che si è fatto male, ma nonostante il caldo abbiamo fatto una delle tante belle partite dell’anno. Alla fine però ha ragione il Bra che merita quella classifica perché abbina l’utile al dilettevole: sono concreti, cinici, anche se giovani sanno essere maliziosi. Hanno un insieme di cose che gli permette di essere in quella posizione di classifica. Anche dopo il gol abbiamo fatto noi la partita, ma a volta facciamo fatica a fare gol anche con le mani. Non solo, a volte ci manca anche l’ultimo passaggio».

«Il pubblico sarebbe un valore aggiunto – conclude l’allenatore del Varese -. Spero che in futuro, se ci sarò ancora come spero, questo stadio non condizioni più chi viene ad arbitrare, che si sente in diritto di fare i protagonisti. Se c’è fallo al 90′ devi fischiarlo».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.